Questo sito contribuisce alla audience di

Mito dellacreazione Zuni

Questo mito è collegato ai feticci Zuni, che dal mito della creazione sono considerati esseri soprannanaturali pietrificati.

Gli Zuni sono una delle varie tribù native del Nordamerica. Secondo la leggenda, il primo essere umano giunse da quattro caverne del mondo sotterraneo, dette le Regioni Basse. Quella volta la superficie della terra era un luogo spaventoso, ricoperto dall’acqua, sconvolto da terremoti e pieno di animali da preda.

I Figli del Sole, senza alcuna pietà per gli esseri umani, seccarono e indurirono la terra con frecce lampeggianti, poi toccarono gli animali per rimpicciolirli e trasformarli in pietre. Gli animali sfuggiti furono gli antenati degli animali attuali.

Per questo motivo molti dei feticci Zuni sono a forma di animali. Alcuni, tuttavia, raffigurano rettili e uccelli, ma i più potenti sono le pietre naturali a forma di animale che rappresentano gli originali esseri pietrificati. Altri feticci rappresentano divinità come la Grande Madre e il Dio Creatore, oppure gli Dei Bestia, gli dèi degli animali più sacri.

(Alan G. Hefner in The Encyclopedia Mythica)

Ultimi interventi

Vedi tutti