Questo sito contribuisce alla audience di

The Desperate House Wives

Il successo delle casalinghe disperate

Per ora non hanno ancora raggiunto il successo avuto in America, ma “The desperate house wives“, alla lettera casalinghe disperate, la serie televisiva amatissima negli usa, sta ormai spopolando anche in Italia via satellite su Foxlife e pare che arriverà in RAI in autunno.
Il serial, in onda ormai da quasi da un mese, solo su canale coperto di Sky, dopo aver vinto in Usa il prestigioso premi televisivo People Choice Award, si sta sempre di più affermando tra gli appassionati come vero programma cult del 2005.
Quattro le protagoniste, tutte casalinghe che vivono in un quartiere ricco dell’America bene e perbenista che si alternano in situazioni paradossali fatte di cattiveria, cinismo e vendetta. Ma il vero successo del programma è la straordinaria ironia che pervade ogni puntata.
Una fotografia spietata dell’America moralista e perbenista, dove le 40enni protagoniste, raccontano tutto il falso e la cattiveria che quel modello può realmente nascondere.
Per ora i commentatori tradizionalisti italiani si sono trattenuti dal criticare la spietatezza del programma, mentre le lodi degli innovatori seguono il successo dei tantissimi ormai affezionati spettatori italiani.