Questo sito contribuisce alla audience di

Cosa c’è di nuovo nel bicchiere?

Le ultime tendenze dal mondo dei drink

La parola d’ordine è vintage anche nei drink: dopo varie stagioni di mojito tornano prepotentemente i vecchi drink di una volta come il Mai Tai ed il Gold Martini. Il primo è a base di rum, orange curacao, lime, sciroppo di orzata, e granatina.
Il secondo è un wine martini (gin, vino liquoroso al posto del vermouth dry) servito in una coppetta da Martini decorata con polvere d’oro. La polvere d’oro è venduta in farmacia come medicamento omeopatico utilizzato come integratore alimentare ed antireumatico.
Altro ingrediente molto utilizzato nei cocktail di tendenza è la grappa che permetta abbinamenti inediti: viene servita in cocktail accompagnati da sushi.
Mentre sono sempre più richiesti i cocktail salutisti conosciuti come diet drink, ovvero quelli con poco alcol e tanti ingredienti naturali come papaia, ginseng, pappa reale e guaranà unita, ovviamente, ad altra frutta e verdura.
Il barman di tendenza ? Ma è donna ovviamente, che propone, con la sua creatività ed inventiva, cocktail sempre più originali ed esotici con peperoncino, spezie esotiche e mix di frutta all’aroma di vaniglia.