Questo sito contribuisce alla audience di

Il melograno e le sue proprietà

L’inverno si avvicina e noi donne siamo sempre più accorte nel proteggere la nostra pelle con creme nutrienti. Ogni anno si scoprono nuove proprietà derivanti dai prodotti della nostra natura e[...]

L’inverno si avvicina e noi donne siamo sempre più accorte nel proteggere la nostra pelle con creme nutrienti. Ogni anno si scoprono nuove proprietà derivanti dai prodotti della nostra natura e in particolare si è scoperto che il melograno, frutto rosso dal sapore leggermente acido, contiene i flavonoidi, così come alimenti come vino rosso, liquirizia, zenzero, olio di oliva,sostanze in grado di rallentare i processi,come quello ossidativo, alla base dell’aterosclerosi ed altre malattie cardiovascolari.

Il frutto potrebbe aiutare le donne a combattere alcuni disturbi della menopausa, come la depressione e la fragilita’ ossea. Sono i risultati di uno studio giapponese, pubblicato sul Journal of Ethnopharmacology.

Le proprietà del melograno hanno radici molto antiche già Ippocrate lo nominava nelle sue opere.

Nell’antica Grecia, infatti, il melograno era prescritto come antielmintico, antinfiammatorio e per combattere i casi di diarrea cronica.

Il melograno è infatti una ricca fonte di acido ellagico, una sostanza recentemente individuata contenuta anche nei lamponi, nelle fragole, nelle noci.

L’acido ellagico, secondo l’Istituto del Cancro della Università della Sud Carolina, induce la morte delle cellule cancerose.

È adatto soprattutto nei casi di tumore al seno.

Inoltre è il massimo per rinforzare le difese cutanee e infatti sul mercato cosmetico possiamo trovare creme, shampoo e burrocacao Anti-Age a base di questo importante frutto.