Questo sito contribuisce alla audience di

Tradizioni natalizie e alberi firmati

Fino al 2008 (dal 1994) si è svolta a Roma l’esposizione di un centinaio di alberi di Natale firmati da personaggi dello spettacolo, dalle principali case di moda. La location fu a Palazzo della[...]

Fino al 2008 (dal 1994) si è svolta a Roma l’esposizione di un centinaio di alberi di Natale firmati da personaggi dello spettacolo, dalle principali case di moda. La location fu a Palazzo della Cancelleria a Roma, dal 10 al 15 Dicembre. L’evento è stato ideato a scopo benefico da Sergio Valente nel 1994 e il ricavato dell’asta di queste creazioni verrà devoluto all’ Ospedale pediatrico Bambin Gesù e al suo Laboratorio di analisi del movimento e robotica del Dipartimento di Riabilitazione.

Inoltre a Piazza San Pietro si espone un albero di Natale donato al Pontefice da qualche paese del mondo: quest’anno si tratta della Vallonia.

Partirà alla fine di novembre dalla Vallonia, una delle regioni più verdi e boschive non solo del Belgio ma di tutta l’Europa, il maestoso albero di Natale che verrà collocato quest’anno in Piazza San Pietro accanto al presepe, grazie al dono dell’AWEX, l’Agenzia Vallone per l’Esportazione e per gli Investimenti Esteri.

Lo splendido esemplare di “Epicea abies” offerto al Pontefice Benedetto XVI verrà reciso il 26 novembre e, da questo momento inizierà il suo lungo viaggio verso l’Italia dove, all’alba del 4 dicembre, assieme ad altri 45 abeti provenienti dalla stessa regione, scortato con tutti gli onori dalla polizia del Vaticano, farà il suo ingresso trionfale in Piazza San Pietro.

E l’otto Dicembre è di tradizione addobbare l’albero di Natale, tradizione cattolica nel 1854, perché ricorre la concezione di Gesù.

Meravigliosi sono anche i mercatini di Natale in tutto il mondo che offrono luci e decori natalizi, in particolare sono da visitare quelli di Francoforte e Vienna.

Mentre a Roma quello molto famoso è a Piazza Navona con bancarelle che offrono dolciumi e decorazioni natalizie in un ambiente storico e folcloristico nel cuore di Roma.

Per chi adora i lavoretti fai da te, ecco a voi una piccola decorazione per il vostro albero da addobbare insieme rendendo profumata la vostra casa

DECORAZIONI DI NATALE: ARANCE NATALIZIE:

Occorrente:
Fette d’arancia secche
Un cordino di colore rosso o verde

Realizzazione:
Prendete delle arance (la quantità deve essere in base alla grandezza dell’albero se volete decorarlo interamente con queste altrimenti ne bastano due) e tagliatele a rondelle.
Lasciatele essiccare per almeno cinque giorni. Quando saranno bene asciutte fate un buco in cima alla fetta e fateci passare un pezzo di nastro. A questo punto appendete le decorazioni sul vostro albero.

Per chi invece vuole decorare e costruire un bellissimo presepe fatelo con i vostri bambini che vi divertirete un mondo tutti insieme.

Che dire mettiamoci all’opera per rendere magico questo Natale alla faccia della crisi!

alberi famosi

alberi famosialberi famosialberi famosi

alberi famosialberi famosialberi famosi

alberi famosi