Questo sito contribuisce alla audience di

Lancome e tendenze make up 2010

Seguire la moda non vuol dire solamente soffermarsi sulle tendenze della moda riguardo accessori e vestiario, ma mantenersi informate su tutto anche su ciò che riguarda come presentarsi al mondo,[...]

Seguire la moda non vuol dire solamente soffermarsi sulle tendenze della moda riguardo accessori e vestiario, ma mantenersi informate su tutto anche su ciò che riguarda come presentarsi al mondo, rendendoci più belle ossia con il make up sempre in continua evoluzione insieme alla moda seguendo le tendenze.

Per questo nuovo anno 2010, vanno moltissimo i colori scuri. Per occhi e labbra potete osare il viola, il lilla porpora, il nero e le sfumature di grigio.

Come must di stagione è il ritorno delle guance rosa con la cipria rosata.

E per osare un po’ di più si rilancia l’eyeliner senza ombretto marcandolo verso l’esterno dell’occhio e perchè no un bel paio di ciglia finte per uno sguardo ammaliatore e super sexy come consiglia Lancome con Ink Artliner: Eye liner nel nuovo colore verde petrolio. € 32,50 Edizione limitata.

Molto buoni questi prodotti Lancome O My Rose, che lancia colori freschi e sensuali come dal corallo al verde d’acqua, dal color sorbetto al mandarino, fino all’arancio intenso ed al beige dorato.

Una collezione veramente ricca quella di Lancome che lancia diversi prodotti da provare sicuramente come per esempio:

Pop’n’Cheeks, Pop’n’Palette, Touche Pro, Le Vernis, Khôl Glos, Ink Artliner, Crayon Khol, Hypnôse Drama, Color Fever Gloss e La Laque Fever prodotti che comprendono correttori professionali in diverse tonalità, smalti con colori accesi come il verde e il corallo, matite per occhi e mascara volumizzante, quattro nuovi colori del gloss, arancio mandarino, corallo, dorato, sabbia € 26,50 edizione limitata e il gloss per eccellenza di Lancôme, in due nuovissime tonalità corallo e bronzo € 30,50 e tanti ombretti per un look strepitoso in tante tonalità.

Tutta questa collezione sarà presente nelle profumerie dal 15 Gennaio 2010.

A volte è bello cambiare, no? Allora buon divertimento tra i tanti colori della nuova stagione.