Questo sito contribuisce alla audience di

Milano, moda primavera-estate 2010 e festa della donna

Fra pochi giorni si terrà l’edizione 2010 di ”Milano Moda Donna”, la prestigiosa manifestazione del prêt-à-porter femminile dedicato alle collezioni 2010 Autunno/Inverno. Il tutto[...]

festa della donnaFra pochi giorni si terrà l’edizione 2010 di ”Milano Moda Donna”, la prestigiosa manifestazione del prêt-à-porter femminile dedicato alle collezioni 2010 Autunno/Inverno.

Il tutto comincerà mercoledi’ prossimo, 24 febbraio, quando al Milano Fashion Center prendera’ il via la ‘’settimana della moda”e saranno oltre 200 le collezioni dei piu’ grandi stilisti italiani e stranieri in vetrina, 86 le sfilate e le 87 presentazioni (piu’ le 44 presentazioni su appuntamento) per i 78 marchi che sfileranno sulle passerelle milanesi. Inoltre ci sarà spazio per gli stilisti emergenti: la settimana verra’ infatti aperta da una ’sfilata collettiva’ di giovani esordienti.

Ecco a voi un piccolo riassunto delle principali collezioni dei grandi stilisti della primavera- estate 2010.

La donna di Antonio Marras indossa capi fiorati con stampe di peonie o rose compaiono sulle giacche in colori come il rosso ciliegia o il blu più profondo, fantasie di piccoli fiori stampati o ricamati che decorano abiti e si alternano ai luminosi taffetà dei bermuda e alla seta delle gonne a balze.

La collezione primavera estate 2010 di Just Cavalli è molto rock, quasi aggressiva che richiama atmosfere ‘di strada’ quindi troveremo giubbini biker, pants in pelle nera, camicie stampate lunghe e gilet o con lunghi pull bucati alternati ad abiti delicati in rosa baby o verde.

Giorgio Armani immagina la donna di questa collezione ispirandosi a Oskar Schlemmer e alla sua teoria del Balletto triadico o al film cubista Ballet mécanique del pittore Fernand Léger. Quindi una donna pratica senza troppi vezzi in abiti tutti corti, ben sopra il ginocchio, anche quelli per la sera, con scarpe comode e basse come ballerine e sandali rasoterra, ma anche blazer pantalone e gonne pratiche per una donna davvero moderna.

Prada, invece, ha disegnato una collezione elegantissima, da principessa con linee e decori barocchi.

Collezione anti crisi anche per Anna Molinari, per Blumarine ha disegnato abiti allegri e proprio primaverili caratterizzati da tanto colore e dettagli come le cinture gioiello con fibbie
di conchiglie e strass.

Anche Etro racconta una donna romantica e dolce con fiori e natura con colori sui toni del rosa cipria, dell’avorio e del beige.

I gemelli Dean & Dan si scatenano e lo stile DSquared2 è quello “glamping” per giovani marmotte glamour dove la donna esploratrice dell’estate 2010 non rinuncia alle vacanze all’aria aperta e quindi vediamo fiori e insetti preziosi, mixando capi casual a creazioni da sera.

Quindi l’imbarazzo della scelta per una primavera esplosiva e perchè non passare una festa della donna con un nuovo capo che ci faccia sentire belle e al centro del mondo?

Per chi non avesse voglia di seguire la moda può sempre avere l’idea originale di festeggiare questa festa amata da tutte le donne in discoteca con le amiche e perchè non con il sexy attore Rocco Siffredi, il re del porno che fa scatenare le donne, e non solo, alla Festa della Donna organizzata dalla discoteca Karma a Milano.

Auguri ragazze e scateniamoci sentendoci libere di esprimerci!

Collezioni stilisti primavera estate 2010

Collezioni stilisti primavera estate 2010Collezioni stilisti primavera estate 2010Collezioni stilisti primavera estate 2010

Collezioni stilisti primavera estate 2010Collezioni stilisti primavera estate 2010Collezioni stilisti primavera estate 2010

Collezioni stilisti primavera estate 2010Collezioni stilisti primavera estate 2010Collezioni stilisti primavera estate 2010

Collezioni stilisti primavera estate 2010