Questo sito contribuisce alla audience di

Calvin Klein: collezioni occhiali 2010

Calvin Klein, storico marchio statunitense nato alla fine degli anni ‘60, ci propone per questa primavera-estate 2010, una collezione eyewear composta da occhiali da sole e montature da vista per uomo[...]

calvin klein 2010Calvin Klein, storico marchio statunitense nato alla fine degli anni ‘60, ci propone per questa primavera-estate 2010, una collezione eyewear composta da occhiali da sole e montature da vista per uomo e donna.

Questo marchio famoso in tutto il mondo per la sua linea di abbigliamento, ha sfondato nel mercato anche con accessori alla moda e molto ambiti da tutti soprattutto dai giovani che amano essere sempre al corrente delle nuove mode e tendenze.

CK ideò già gli occhiali dedicati agli amanti del computer avendo come caratteristica all’interno dell’asta destra, una chiavetta USB dalla capienza di 4GB che consente di trasferire e trasportare in continuazione dati con tutta tranquillità e praticità.

Questi occhiali, disponibili in due modelli, ck3083s-usb e ck3084-usb, sono stati realizzati con una montatura semplice, con la possibilità di trasformare le lenti base in lenti graduate.

Raffinati ed essenziali, gli occhiali da vista sono comodi e leggeri, adatti a sopportare anche lenti a bassa diottria, più estrosi quelli da sole ma sempre moderni, confortevoli ed allo stesso tempo eleganti.

La collezione 2010 è composta in generale da forme arrotondate realizzate con materiali molto particolari proposte in diversi colori.

I materiali utilizzati vanno dal metallo più conosciuto, lo zyl, o meglio, acetato di cellulosa, fino all’eleganza dello smaltato.

Per la primavera-estate la collezione è ricca di colori come il bianco ed il beige e tonalità più particolari come il color orchidea o il color corallo ideati proprio tenendo conto della moda del momento che esprime vitalità e armonia con colori accesi e pimpanti.

Questi occhiali del catalogo 2010 sono disponibili anche on line.

Si resta sempre stupiti davanti a tanta creatività e c’è da dire che viene voglia di cambiarsi gli occhiali!