Questo sito contribuisce alla audience di

Daniele Alessandrini: un guanto speciale per Halloween

Abbigliamenti insoliti e divertenti caratterizzano la notte più horror dell'anno e Alessandrini crea un guanto come accessorio per un look strepitoso

daniele alessandrini guanto

La notte di Halloween è appena trascorsa ed è una tradizione che interessa davvero tutti sia grandi sia piccini.

Le sue origini sono pagane e risalgano al popolo dei Celti che abitavano in Gran Bretagna, Irlanda e Francia festeggiavano l’inizio del Nuovo Anno il 1°Novembre, chiamando questa notte la notte di Samhain, nome del Dio delle tenebre perchè il 1° Novembre rappresentava il passaggio dalla stagione calda a quella fredda.

La leggenda vuole che il Dio delle tenebre convocasse l’ultima notte dell’anno tutti gli spiriti dei morti per poter tornare nel mondo dei viventi per potersi impossessare di nuovi corpi per l’anno futuro. E così l’idea del travestimento nasce per poter spaventare gli spiriti cattivi e festeggiare in questa notte del tutto magica!

Tanti sono ormai i costumi scelti dalle tante persone che si divertono a festeggiare questa giornata particolare come da strega, da fata, da gnomo, personaggi simboli dei boschi incantati che potrebbero prendere vita la notte del 31 Ottobre e lasciare quella sensazione di magia che incuriosisce il mondo da sempre.

Anche la moda si diverte a dare un contributo alle varie maschere; Daniele Alessandrini ha creato per la collezione accessori autunno inverno 2010 un lungo guanto in nappa nera da poter indossare in queste occasioni particolari per sembrare delle vere dark ladies senza perdere stile e fascino.

Quindi le feste degli spiriti e del ” Trick or Treat” ( dolcetto o scherzetto) sono finite, ma rimane la voglia del divertimento per grandi e piccini, che indossando un look insolito e spiritoso si può sempre far festa per essere unici!