Questo sito contribuisce alla audience di

Peugeot 206 WRC (Heller)

La Heller, dopo molti anni, ha annunciato dei nuovi kits in scala 1/43. Il primo di questi nuovi soggetti è relativo alla Peugeot 206 WRC.

La versione prescelta è quella relativa alla gara di esordio, il Rally di Corsica 1999, dove questa vettura è stata portata in gara dall’equipaggio francese Delecour-Grataloup con il numero 14.

Il kit si compone di tre stampate, due in plastica bianca ed una in plastica trasparente.

La prima, è relativa alla scocca, la seconda è dedicata ai trasparenti, troviamo infatti il vetrino con già stampati i tergicristalli in rilievo ed i quattro fari, mentre sulla terza troviamo lo spoiler anteriore,l’alettone posteriore, gli specchietti retrovisori, il volante, il pianale, l’interno dell’abitacolo, il cruscotto e le quattro ruote scomposte in due parti ciascuna.

Il kit è molto semplice e lo si assembla molto facilmente.

Le note negative riguardano i due sedili, per nulla fedeli agli originali e per giunta stampati in un unico pezzo con la vasca interna dell’abitacolo, e la mancanza di una quinta ruota da utilizzare come ruota di scorta in quanto questa va posta nel pianale dietro ai due sedili.

Peugeot

Il cruscotto è ben fatto e le uniche aggiunte sono state la leva del cambio realizzata con una capocchia di spillo tagliata in misura, la ruota di scorta realizzata artigianalmente utilizzando come master una delle ruote del kit, e le due antenne poste sul tetto della vettura.

Le decals sono molto sottili e possono creare qualche problema ai neofiti per quanto riguarda la posa delle parti blu che caratterizzano i due loghi stilizzati del leone Peugeot.

Non è prevista inoltre la possibilità di realizzare la vettura gemella portata in gara dai fratelli Panizzi con il numero 15.

Peugeot

La prossima uscita riguarderà la 206 WRC nella livrea argento con la quale i fratelli Panizzi si sono imposti al Rally di Corsica 2000.

Mario Galimberti
Mediolanum Modelling Club