Questo sito contribuisce alla audience di

La Bismarck:modifiche

Gli impianti radar della Bismarck vennero installati durante la costruzione, con le antenne sulle pareti frontali dei telemetri di trinchetto e di poppa. Il telemetro da 10 m della torre A venne eliminato[...]

Gli impianti radar della Bismarck vennero installati durante la costruzione, con le antenne sulle pareti frontali dei telemetri di trinchetto e di poppa.
Il telemetro da 10 m della torre A venne eliminato durante o dopo le prove della nave, e gli scudi sferici non vennero mai installati alle torri C e D della contraerea.
La Tirpitz venne costruita senza telemetro alla torre A aveva le torri contraeree di poppa protette da scudi sferici.

Bismarck
- Maggio 1941 : la Bismarck è pronta al combattimento -

Le esperienze nell’Atlantico dell’Admiral Hipper, della Scharnhost e della Gneisenau nel 1940-41, portarono all’installazione di due file quadruple di lanciasiluri sul ponte di coperta subito dietro le catapulte prima che la nave partisse per la Norvegia nel 1942.
A quel tempo erano già stati aggiunti quattro Vierling, due sulle piattaforme di trinchetto e due sulla sovrastruttura fra le torri di contraerea C e D.
Le mitragliere singole da 2 cm furono spostate immediatamente a poppa della torre B sul ponte di navigazione a casseretto.
Con quattordici bocche singole e quattro quadruple la dotazione da 2 cm arrivava così a un totale di 30 mitragliere.
Vennero aggiunti anche due impianti radar con relative postozioni per gli operatori, uno sul telemetro di trinchetto e uno su quello di prua.
Gli altri due telemetri vennero protetti con schermi, probabilmente in previsione del freddo artico.
Altri due Vierling vennero aggiunti poco dopo l’arrivo della Tirpitz in Norvegia, uno in sostituzione delle due bocche singole da 2 cm sul ponte di navigazione, e il secondo con un piedistallo sul tetto della torre B.
Nel corso della guerra, la contraerea leggera aumentò ulteriormente con l’aggiunta di altri Vierling.
Due al posto delle bocche singole sulla piattaforma del fumaiolo e altri due a casseretto dietro la torre D.

Bismarck
- L’apparato radar -

I rapporti ufficiali assegnano alla Tirpitz per il 1944 una contraerea leggera di sedici Vierling più sedici mitragliere singole, per un totale di ottanta bocche da 2 cm.
Il radar venne migliorato ne11943-44 con l’installazione di un rilevatore d’altezza Wiirtzburg alla base dell’albero maestro che era già stato eliminato quando la nave fu affondata.

Fotografie dai siti internet:
www.bismarck-class.dk
www.mikekemble.com/ww2/bismarck.html





<-- Armamento Riepilogo caratteristiche tecniche –>