Questo sito contribuisce alla audience di

Luigi Sani - Gallery

Modelli esposti: 9
Nome Luigi Sani
E-mail gigisani@infinito.it
Abito a Bologna
I modelli di mio interesse Tutto il modellismo
Il mio periodo preferito Aerei e mezzi corazzati: dalla II G.M. in poi, figurini: dal napoleonico in poi
La mia scala preferita Aerei: 1.72 - 1:48, mezzi corazzati: 1:35 - 1.72, soldatini: 54 mm
Il mio curriculum
Ho iniziato il modellismo con un trauma violento… quando al compimento degli otto anni mi venne regalata (improponibile per un cinno) una lussuosissima scatola di montaggio della Aston Martin di 007 ai tempi d’oro.
Penso fosse una confezione da migliaia di pezzi: sedile eiettabile funzionante, trancia-pneumatici, mitragliatrici, targa rotante e barriera lunotto posteriore, tutti mostruosamente movibili!
Io come manualità, sapevo solo attaccare delle bandierine con il pongo, sulla capotta delle tartarughe , quindi alla festa di compleanno mi aiutarono tre mie cugine più grandi e totalmente dementi! Dopo momenti confusi, ricordo che buttarono via tutti i pezzi piccoli (tanto erano inutili…) e che mi trovai a contestare che il cerchione della ruota di scorta non poteva rimanere lì… al posto del volante!!!.
Dopo quell’affronto passai altri otto anni di buio e di diffidenza in tutte le scatole di montaggio che avessero più di quattro pezzi da assemblare (oltre a un senso di rancore verso le cugine).
Passando poi attraverso l’esperienza del classico trenino (con plastico a centro camera, di sei metri quadri con monti innevati, tunnel e cascate amazzoniche), tornai finalmente al nobile hobby, affrontando la sfida dei primi carri Tamiya con motorini Mabuki ecc. ecc.
In seguito, con una buona mano, occhio microscopico e senso del colore, arrivai a presentare costantemente lavori al Museo del Soldatino di Bologna e a montare/dipingere soldatini in piombo, su commissione per un grosso negozio di giocattoli e modellismo della città (ci si doveva pur pagare gli studi…).
Ora, famiglia e lavoro permettendo, rimane solo da lavorare su “modelli da edicola”, da modificare e migliorare.

Macchi 205 Matilda La Guerra dei 100 anni Postazione '44 M14/41
Macchi 205 Matilda La Guerra dei 100 anni Postazione ‘44 con tedeschi M14/41
Reggiane 2500 Sahariana II Schiava Diorama con carro Stuart M13-75
Reggiane 2500 Sahariana II La Schiava Diorama con carro Stuart M13-75

 

Click here to go!

    

Link correlati