Questo sito contribuisce alla audience di

"La disfatta" - Giovanni Bernardini

Una scenetta ambientata a Tannenberg ...

Nel Kit, “La disfatta”, del bravissimo scultore Mario Venturi, viene raffigurata una scena ambientata nella battaglia di Tannenberg (Grunwald) 15 luglio 1410, dove un guerriero polacco si impadronisce della bandiera di un cavaliere teutonico disarcionato.
Ho modificato tale scena rendendola più cruenta (La battaglia di Tannenberg fù tra le più sanguinose dell’epoca) cambiando la posizione del guerriero polacco in maniera più arretrata, fissando il braccio destro rivolto verso l’alto per poterlo armare di lancia con la quale trafigge il cavaliere teutonico.
Il vessillo raffigurato sulla scatola è quello del distretto di Danzica (diagonale nera su campo bianco), l’ho cambiato raffigurando quello del Distretto di Halthaus (diviso in 4/4 a scacchi bianco e nero); la scelta è scaturita dal risultato di una ricerca su Internet, in un sito sulle bandiere teutoniche, dove e’ spiegato che il vessillifero del distretto di Danzica fù prigioniero e non morì a Tannenberg: per questo motivo ho raffigurato l’uccisione di Eberhard von Nippenburg vessillifero del distretto di Halthaus, morto nella battaglia di Tannenberg.

La disfatta - Giovanni Bernardini

La scenetta e’ prodotta dalla Soldiers in scala 54 mm; per la pittura ho utilizzato acrilici della Vallejo e smalti Humbrol e Model Master.

Giovanni Bernardini
Club M.A.S.C.

    

Click it to go!