Questo sito contribuisce alla audience di

Pavesi P4 - Ginetto Savi

Trattore ad aderenza totale per il traino delle artiglierie, 1925

Questo modello può essere considerato l’antesignano dei veicoli fuori strada italiani, essendo concepito con le quattro ruote motrici sempre in presa e con gli arpioni di aderenza supplementari, permanentemente fissati alle ruote, per un più pronto impiego.
Il veicolo, discendente da altri analoghi precedenti modelli, costruiti dall’ing. Ugo Pavesi di Torino fin dal 1° conflitto mondiale, è stato studiato a seguito di un bando di gara emesso dal Ministero della Guerra nel 1923, per dotare l’esercito di un “trattore ad aderenza totale per il traino delle artiglierie”.
Il prototipo fu consegnato per le prove, che furono brillantemente superate, anche al di là delle attese dei militari, nel 1924: l’esercito stabilì la fornitura di 1000 esemplari, affidandone la costruzione alle officine SPA della Fiat.

Le dimensioni reali erano:
- Larghezza mm 2046
- Lunghezza mm 4115
- Altezza mm 1700 (senza copertura)
- Portata massima kg 2500
- Peso massimo kg 6100

Pavesi P4 © Ginetto Savi - Click to enlarge

La riproduzione, completamente ridisegnata per l’adattamento alle esigenze modellistiche e alla scala prescelta, è stata ricavata da foto, da documentazioni tecniche e da alcuni disegni di complessivo in copia eliografica originale: tutto il materiale documentale è stato reperito nell’archivio Fiat.

Anno costruzione del modellino: 1993 ÷ 1994, scala: 1/10.

Ginetto Savi
© 2006
[Gallery]

    

Click here to go!

    

Argomenti

Link correlati