Questo sito contribuisce alla audience di

Italian Armour in German service 1943-1945

Daniele Guglielmi per Mattioli 1885

Per il nostro Regio Esercito, l’armistizio del settembre 1943 si tradusse anche nella cattura di un consistente parco macchine da parte tedesca. Poco dopo, alcuni tipi di mezzi, specie blindo e semoventi, erano già riutilizzati da parte da reparti militari e di polizia tedeschi, com’era la prassi per i mezzi presi ad altri eserciti – basti pensare alla Francia dopo il giugno 1940. Le risorse industriali ancora esistenti furono di nuovo messe in campo per realizzare anche mezzi nuovi, che tutto sommato non sfiguravano, considerate le particolari circostanze, e che finirono per essere usati anche nei Balcani e sul fronte orientale, fino agli ultimi mesi di guerra.
L’impegno di uno degli autori italiani emergenti ha permesso, con questo nuovo libro, di conoscere più a fondo il quadro generale riguardante l’importanza dei mezzi militari italiani nell’economia di guerra del Terzo Reich. Il risultato lo abbiamo sotto agli occhi, un’ottima impostazione con un testo documentatissimo bilingue, centinaia di fotografie spesso inedite, disegni al tratto e ben 18 tavole a colori, alcune di mano del celebre Restayn. Si è anche voluta andare a sfruttare documentazione d’ogni parte, con notizie meno note od inedite, organigrammi e schede tecniche, senza dimenticare i pochi reparti corazzati della R.S.I., altro argomento poco sfruttato. Il testo è lineare e contempla anche operazioni e reparti minori, con una mole d’informazioni anche su uniformi e dettagli dei mezzi, così anche i modellisti troveranno moltissimi spunti per le loro future realizzazioni.
L’edizione è bilingue ed aiuterà molto una diffusione oltreconfine, quantomai utile finalmente a far conoscere anche agli studiosi stranieri i mezzi corazzati italiani, con solide basi.
Il costo di 56 Euro è in linea con la media della nostra editoria e comunque la scelta è lapalissiana, non c’è nulla del genere all’orizzonte, neanche di paragonabile.

Italian Armour in German service 1943-1945

Andrea Tallillo
© 2006
[Gallery]

    

Click here to go!

    

Link correlati