Questo sito contribuisce alla audience di

"Campo base in fermento" - Cristiano Montagnani

Il rientro di una pattuglia da una ricognizione sfortunata

Campo base in fermento © Cristiano Montagnani - Click to enlarge

In un campo base, dove si svolgono le consuete attività, una pattuglia dell’Africa Korps fa il suo ritorno dopo una ricognizione evidentemente finito non troppo bene.

Campo base in fermento © Cristiano Montagnani - Click to enlarge

Le figure sono in scala 1/48 da kit Italeri; tutti i modelli, sia le figure che i veicoli, sono verniciati a pennello, usando la tecnica delle picchiettature con pennello a punta pari per evitare che si vedessero le pennellate.

Campo base in fermento © Cristiano Montagnani - Click to enlarge

Alcuni kit Italeri non sono precisi per cui, dopo aver montato sia i veicoli che i figurini, ho dovuto lavorare molto di stucco per cercare di far scomparire le linee di giunzione.

Campo base in fermento © Cristiano Montagnani - Click to enlarge

Le vernici utilizzate sono della Model Master, l’invecchiamento e le sporcature sono state effettuate quasi tutte con la tecnica del drybrush.

Campo base in fermento © Cristiano Montagnani - Click to enlarge

Le mappe presenti sul campo di battaglia non erano incluse nei kit ed ho provveduto a realizzarle di persona, tracciando qualche riga colorata cercando di renderle più credibili possibile.

Campo base in fermento © Cristiano Montagnani - Click to enlarge

La base, su pannello di polistirolo, è stata prima verniciata e successivamente ricoperta con sabbia originale del deserto del Sahara prelevata direttamente sul posto durante una vacanza in Tunisia.

Campo base in fermento © Cristiano Montagnani - Click to enlarge

La dimensione del diorama è di 85×50; per la realizzazione del tutto ho impiegato circa 7 mesi utilizzando 20 differenti scatole di montaggio: ovviamente molte delle figure presenti non sono originali, ma sono state create modificando e scambiando le parti che avevo a disposizione.

 

Cristiano Montagnani
© 2007
[ Gallery]

 

Click here to go!