Questo sito contribuisce alla audience di

Generale Henry William Paget, Conte di Uxbridge - Adriano Costa

Il comandante della cavalleria di Wellignton a Waterloo in 54mm

Generale Henry William Paget - Adriano Costa

Figlio di Henry Paget I Earl of Uxbridge, Henry William, studia nella Westminster School e nella Christ Church di Oxford.
Lord Paget, come era usanza, nel 1793 si arruola nel reggimento di volontari Staffordshire come tenente colonnello e nel 1794, con il 80º di fanteria, partecipa alla campagna delle Fiandre.
Nel 1796 e’ promoso colonnello e nel 1801 comanda il 7° Dragoni.
Nel 1802 diventa generale, e sei anni dopo tenente-generale al comando della cavalleria di Sir John Moore durante la campagna de La Coruña (1809).
Dal 1809 al 1815 partecipa alla disastrosa spedizione Walcheren al comando di una divisione.
Nel 1815, all’inizio della battaglia di Waterloo, Wellington conferisce a Paget l’incarico di comandare la cavalleria alleata e l’artiglieria a cavallo.
Il 18 giugno dirige la carica della cavalleria inglese al centro dell’armata francese di d’Erlon.

Generale Henry William Paget - Adriano Costa

Il Generale perde una gamba a Waterloo
Il Generale stava al lato di Wellington quando avvenne il fatto che lo rese famoso; al ricevere il colpo di una delle ultime palle di cannone francese sparate, si diresse dal Duca di Ferro esclamando : “Oddio, Signore, ho perso la gamba! “.
Wellington, dandogli un’occhiata, risponde con calma: ” Per Dio, Signore, e`vero! “.
Cosi Paget, per la gamba persa, diventa un eroe nazionale.

Nel National Army Museum di Londra e’ esposta la sega usata per amputare la gamba del Conte e il guanto, macchiato di sangue, usato dal capitano Wildman del Settimo Ussari, che la sosteneva.
L’operazione si svolse sopra una tavola della cucina di una taverna.

Tta le tante altre decorazioni ricevute, cinque giorni dopo Waterloo, viene nominato Marchese di Anglesey.

Nel 1816, un monumento di 27 metri, disegnato da Thomas Harrison fu eretto al suo eroismo ad Anglesey.
Un monumento alla sua gamba si trova invece a Waterloo.

Generale Henry William Paget - Adriano Costa

Il Figurino

Utilizzando un cavallo Historex, ingrassato, come sempre, di 5 mm e modificato, ho costruito la pelle della tigre di Bengala,

la criniera, la coda, tutte le cinghie e le decorazioni.

Generale Henry William Paget - Adriano Costa

Il generale veste l`uniforme di Colonnello del 7° Ussari, realizzata utilizzando come base alcuni pezzi modificati della

Historex sopra i quali ho costruito i cordoni intrecciati, i bottoni ed il resto della decorazione.
Autocostruiti sono anche il colbacco, la spada, la giberna ed il sabretache.

Generale Henry William Paget - Adriano Costa

Per completare il figurino ho impiegato quasi un anno.
La colorazione e’ stata effettuata con colori acrilici.

Generale Henry William Paget - Adriano Costa

Bibliografía

  • Ospery N° 84 Wellington Generals
  • Osprey N° 02 Welligton Peninsular Army
  • Osprey N° 138 British Cavalry Equipments
Adriano Costa
[Gallery]

Henry William Paget