Questo sito contribuisce alla audience di

Henry V - Agincourt 1415 - M. Berettoni (6/9)

Fase 6 - Realizzazione dell'incarnato

Enrico V
Eccoci ad uno dei punti cruciali della pittura, il volto.
Quello che descriverò è soltanto uno dei tanti modi per realizzare un volto.
Si comincia dal colore base, ottenuto con Arena Marron più piccola parte di rosso marrone.
Si passa questo colore non troppo diluito su tutto il volto, occhi compresi, almeno due volte.


Henry V - Realizzazione dell'incarnato © Marco Berettoni - Click to enlarge

Poi si comincia a schiarire aggiungendo carne base (due volte)…


Henry V - Realizzazione dell'incarnato © Marco Berettoni - Click to enlarge

… e carne chiara (due volte) per un totale di 4 lumeggiature.


Henry V - Realizzazione dell'incarnato © Marco Berettoni - Click to enlarge

Si schiariscono tutte le parti che offrono un piano alla luce zenitale, come pinna nasale, zigomi, parte della fronte, mento e labbro superiore, punta degli orecchi, lasciando del colore di base le zone parallele (come guance e tempie).
Le parti opposte alla luce incidente saranno scurite (cavità orbitali, sotto del naso, sotto del mento, labbro inferiore, parte bassa delle guancie).
Per le ombre si aggiunge all’arena marron una maggiore quantità di marrone rosso ed infine del terra d’ombra.
Tra un passaggio e l’altro si effettuano lavaggi con arancione molto diluito.
Con del marrone scuro si tracciano le sopracciglia ed una linea tra labbro inf e sup.
Con del nero si delinea l’arco superiore del globo oculare, mentre con marrone scuro si riempie tutto l’occhio.
Un puntino bianco (silver grey) come riflesso sulla pupilla completa l’opera.


Henry V - Realizzazione dell'incarnato © Marco Berettoni - Click to enlarge

Con carne chiara si evidenzia la palpebra inferiore, delineata poi con marrone cuoio per ben separarla dalla parte sottostante.
Infine con un poco di rosso diluitissimo (per questo passaggio si può usare anche l’olio) si possono scaldare le gote, le narici ed il labbro inferiore.
Per i capelli sono partito da un marrone terra, scurito nelle zone più basse con l’aggiunta di nero e con lavaggi di nero assoluto molto diluito. La zona superiore è stata trattata mediante dry brush con marrone arancio, alternato a lavaggi di marrone scuro.


Henry V - Realizzazione dell'incarnato © Marco Berettoni - Click to enlarge

 

- Fase 1 - Preparazione del pezzo per la pittura
- Fase 2 - Realizzazione delle parti metalliche
- Fase 3 - Assemblaggio/finitura delle parti metalliche
- Fase 4 - Realizzazione delle parti in tessuto
- Fase 5 - Realizzazione dell’araldica
- Fase 7 - Realizzazione di tutti gli altri elementi (elmo, armi, cinte, fibbie)
- Fase 8 - Ambientazione
- Fase 9 - Sporcature e figurino finito

 

Marco Berettoni
[Gallery]
Figurini.it