Questo sito contribuisce alla audience di

Elefante Cartaginese - Marco Berettoni

La battaglia di Zama (202 a.C.)

Elefante Cartaginese

Cenni storici:
Sicuramente gli elefanti sono uno dei simboli dell’esercito di Annibale, anche se a Zama non lo salvarono però dalla sconfitta.
Con la vittoria dei romani guidati da Scipione nella battaglia di Zama si chiude la serie delle guerre Puniche e Roma potrà finalmente proiettarsi verso l’espansione e la conquista di altri territori.


Elefante Cartaginese © Marco Berettoni - Click to enlarge

La scena riproduce un elefante completo di equipaggio: alla guida un Numida, popolo alleato di Annibale.
E poi l’equipaggio cartaginese con un ufficiale, un arciere ed un fante armato della lunga picca.
Tutti con protezioni in bronzo o lino imbottito e con armi tipiche del periodo.


Elefante Cartaginese © Marco Berettoni - Click to enlarge


Elefante Cartaginese © Marco Berettoni - Click to enlarge


Elefante Cartaginese © Marco Berettoni - Click to enlarge


Elefante Cartaginese © Marco Berettoni - Click to enlarge

Gli scudi della torretta raffigurano uno dei simboli di Cartagine come rinvenuto su una moneta.
L’esercito romano in quel periodo era costituito principalmente da tre gruppi di soldati, in base all’equipaggiamento ed al ceto sociale.
Triarii, Principes ed Astati, oltre a veliti a cavalieri.


Elefante Cartaginese © Marco Berettoni - Click to enlarge


Elefante Cartaginese © Marco Berettoni - Click to enlarge


Elefante Cartaginese © Marco Berettoni - Click to enlarge

Un triario è quello preso dall’elefante, mentre un astato si oppone con lo scudo al colpo di lancia.


Elefante Cartaginese © Marco Berettoni - Click to enlarge

Un velita a terra che sta per essre travolto completa la drammatica scena.


Elefante Cartaginese © Marco Berettoni - Click to enlarge

Lascio le parole alle immagini; in scena di questa complessità sono necessarie parecchie visuali per apprezzare al meglio tutti i dettagli.

Buon modellismo

 

Marco Berettoni
[Gallery]
Figurini.it