Questo sito contribuisce alla audience di

Mostra del trentennale – GMT (Gruppo Modellistico Trentino)

Al Museo Caproni di Trento si è svolta una importante manifestazione modellistica...

G.M.T.Il GMT ha voluto festeggiare il traguardo dei trent’anni di attività in campo locale e nazionale con qualcosa che restasse nel tempo.
A poco tempo dalla chiusura della mostra concorso che si è tenuta all’interno del Museo dell’Aeronautica Gianni Caproni, il GMT ringrazia sentitamente tutti i Club e gli amici modellisti che hanno consentito, aderendo all’iniziativa e presentando modelli di alto standard, di realizzare dopo tanto tempo una manifestazione di successo e di grande richiamo. Infatti, superando alcune perplessità sorte in merito alla lunga durata della Mostra, non comune nel panorama nazionale, ben 36 Gruppi modellistici nazionali e 175 espositori si sono aggiunti ai Soci del GMT, che ovviamente partecipavano fuori concorso.
I modelli ammirati dal pubblico sono stati in tutto 632, compresi i 77 fuori concorso.
Aver avuto a disposizione molto tempo per la pubblicità da farsi all’evento e rendere la mostra fruibile da molto più pubblico generico, ha reso lineare anche se impegnativo svolgere tutte le attività collaterali previste, come visite guidate per scolaresche e due sabati dedicati all’approccio al modellismo per ragazzi fino ai 14 anni.
Questo per non lasciare nulla d’intentato verso le generazioni che poco conoscono il nostro piccolo ma meraviglioso mondo in scala.
Degno corollario, per gli ‘addetti ai lavori’ la presentazione delle tre novità editoriali del GMT per quest’anno e quella del busto di Francesco Baracca, un bellissimo pezzo in resina realizzato appositamente per l’occasione e consegnato a tutti i vincitori di categoria, assieme ad un libro in omaggio.
Il 2 maggio, alla presenza di un folto pubblico di visitatori e modellisti, sono stati consegnati, nelle varie categorie, 89 premi (25 ori ed altrettanti argenti e 24 bronzi nonché 4 Best fo Class ed 11 Premi Speciali, fra i quali molti messi a disposizione dai vari sponsor.
Per tutto lo svolgersi della Mostra, il Museo – che ha creduto sin dall’inizio alla validità della manifestazione modellistica nell’ambito della sua prestigiosa sede, ha visto un notevole aumento di visitatori, anche grazie alle riprese effettuate da una Tv, la splendida location ha fatto il resto, nel consegnare al ricordo una mostra veramente unica nel suo genere.
Insomma una mostra da non dimenticare, con l’augurio che si ripeta a tempo debito.

 

Nei link che seguono, alcune immagini dei modelli esposti.
Aerei
Mezzi Militari e Diorami
Figurini e Scenette
Navi
 

Andrea & Antonio Tallillo
© 2010
[Gallery]

 

Link correlati