Questo sito contribuisce alla audience di

"La solita minestra" - Paolo Solvi

Busto JMD

La solita minestra

Oggi Vi presento un busto semplice ma accattivante.
Difficoltà nell’assemblaggio praticamente nessuna unica attenzione da tenere sulle linee di fusione specie nella mano sopra il braccio.
Il pezzo pur semplice presenta una notevole difficoltà che è quella di ambientarlo nel modo giusto anche perché se lo montiamo e dipingiamo semplicemente non avrebbe nessun senso la sua posizione, deve per forza appoggiare su qualcosa.
Poteva essere un tavolo o qualunque altra cosa su cui una persona può appoggiare in maniera piuttosto rilassata, il tavolo era troppo banale, poteva essere un barile, poi ho pensato ad una cassa e sviluppando mano a mano l’idea associandola al soggetto una cassa di dinamite, cosa poteva essere di più simpatico se non un minatore: questo è il mio soggetto, con una candela accesa che fa luce e si riposa su una cassa di esplosivo altamente infiammabile.
Poi l’espressione mi ha indirizzato verso una persona stufa o annoiata di qualcosa: poteva essere il suo lavoro di sicuro non divertente e molto faticoso, o il mangiare e quindi la solita minestra.


La solita minestra © Paolo Solvi - Click to Enlarge

Ho creato la cassa con legni e profili per modellismo navale, il piatto è un pezzo in resina della Verlinden in 120mm, la minestra con delle presunte polpette fatta con colla bicomponente e dei pezzettini di ferro procurati al lavoro a rappresentare le polpette.
Le posate sono autocostruite con plasticare, la bottiglia, anche essa della Verlinden fa parte del kit del piatto, lo scarafaggio è un pezzo fantasy di non mi ricordo quale marca.


La solita minestra © Paolo Solvi - Click to Enlarge


La solita minestra © Paolo Solvi - Click to Enlarge

Ho effettuato una prova “a secco” prima di dipingere il pezzo compresa la posizione del tondino che sorreggerà il minatore.
L’incarnato, come al solito, è ottenuto ad olio su base acrilico, il resto è stato tutto dipinto con acrilici compresa la cassa di legno e le sue scritte.


La solita minestra © Paolo Solvi - Click to Enlarge

Volendo dipingere la maglia di un colore non troppo appariscente ho voluto arricchire la stessa con un disegno e scritta simpatica per la situazione che andavo a rappresentare.


La solita minestra © Paolo Solvi - Click to Enlarge

In conclusione un bel pezzo divertente che lascia molto spazio alla fantasia: sicuramente da provare a dipingere e difficile da ambientare, provare per credere.

 

Paolo Solvi
Non solo figurini militari
Gruppo Modellistico GPF Firenze