Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Oggetto della e-mail

Domanda

Egregio Sig. Banche, sono un neo modellista e volevo chiederle, visto che mi ritrovo in casa colori di varie marche,(tamiya humbrol e model master) se era possibile utilizzarli nella colorazione di un modello, non mischiandoli chiaramente, ma usarli separatamente nella colorazione delle varie parti. Essendo che non sono tutti dello stesso tipo corrò il rischio di pregiudicare il risultato finale? La ringrazio per la delucidazione che senz'altro mi darà. Giacomo

Risposta

Ciao

in linea generale bisogna sovrapporre prima i colori con diluenti aggressivi poi quelli con diluenti piu' leggeri.
Cioe' prima i Tamiya (se a bomboletta) poi gli Humbrol e poi i Model Master (immagino acrilici) e/o i Tamiya se acrilici.

Quindi prima i colori diluiti con diluenti sintetici o acetone poi i colori ad acqua.

Ricorda: e' essenziale e' la perfetta asciugatuta di ogni mano di vernice.

In ogni caso, se puoi fare un "test" dei colori su di un modello "economico" o su particolari di scarto e' sempre meglio.

Buon Modellismo!

Giaba

E-MAIL - 12 anni e 8 mesi fa
Registrati per commentare