Questo sito contribuisce alla audience di

Enoteca Regionale del Barbaresco

Enoteca Regionale del Barbaresco

Enoteca Regionale del Barbaresco

Via Torino 8/a - Barbaresco (Cn)

Tel. 0173-635251

 

Inaugurata nel 1986, ha sede nei locali di quella che fu la piccola chiesa di San Donato che per piu’ di cento anni fu destinata ad Oratorio della Confraternita dei Disciplinati. Il restauro ha mantenuto e valorizzato le caratteristiche del luogo di culto, trasformandolo per renderlo adatto ad accogliere il centro di presentazione della realta’ vitivinicola che ruota intorno al Barbaresco. Nei locali rinnovati si trovano tabelloni informativi sulla zona di produzione, documentazioni fotografiche sui paesaggi vitati, sulle operazioni di vigna e di cantina.

 

Il primo arteficie delle fortune del barbaresco fu il prof. Domizio Cavazza, primo direttore della Scuola di Viticultura e di Enologia di Alba. Gia’ nel 1894 si costitui’ la prima cantina sociale dell’Albese, una delle prime in Piemonte e nel 1908 nacque l’Associazione Pro Barbaresco.

 

L’Enoteca Regionale e’ interamente dedicata alla presentazione dei produttori del barbaresco DOCG, le cui etichette portano nomi di aziende, di cascine, di sori, di vigneti noti in tutto il mondo che apprezza i grandi vini. La sezione dedicata ai distillati propone esclusivamente la grappa di Nebbiolo di Barbaresco.