Questo sito contribuisce alla audience di

Conoscere Sanremo: non solo Festival

Il Casino e la sua storia

Dal 1905 il Casino affascina e diverte gli ospiti di Sanremo e la sua costruzione segna un momento particolare della storia della cittadina.

Si era ormai arrivati alla consacrazione di Sanremo come centro climatico invernale tra i piu’ esclusivi ed incominciava il percorso che ne avrebbe fatto un luogo turistico adatto ad ogni periodo dell’anno con l’avvento della moda dei bagni di mare.

Il Casino viene costruito per fornire una ulteriore attrattiva al pubblico di ospiti italiani e stranieri, sull’esempio di quanto accadeva in Costa Azzurra e nel Principato di Monaco.

Il progetto e la realizazione si devono all’architetto francese Eugene Ferret che concepisce un edificio ricco di risalti, felicemente inquadrato dalle sue due torrette laterali, un richiamo inconfondibile per gli amanti del gioco. Per la sua costruzione viene sacrificato l’allora giardino pubblico Maria Vittoria, sorto su quello che era proprieta’ dei vicini Padri Cappuccini. Attorno alla casa da gioco si trovano delle antiche palme, la cui origine rimanda proprio a quell’area verde.

In origine il Casino non era dipinto di bianco, ma con una delicata scelta di terre ocra e marroni. Fu ufficialmente inaugurato giovedi 12 gennaio 1905 alla presenza dei notabili della citta’ e delle rappresentanze diplomatiche europee e statunitensi, con il concerto del Maestro Giannini ed a seguire una sontuosa cena di gala.

Ma il Casino’ non e’ solo questo.

Il Casino e’ dotato anche di un teatro, la cui storia annovera presenze importanti. E’ tuttora luogo di cultura con i suoi appuntamenti letterari, le mostre, la stagione teatrale. E la compagnia teatrale stabile di Sanremo vide alla sua guida, tra le due guerre mondiali, Luigi Pirandello.

Il teatro presenta un ricco cartellone teatrale ed intrattenimenti musicali. Qui e’ nato il Festival di Sanremo e poi ancora mostre d’arte ed i celebri Martedi Letterari, istituiti negli anni ‘30 dall’allora direttore del Casino’ Luigi De Sanctis. Nel civettuolo teatro e’ possibile incontrare importanti uomini di cultura, romanzieri, saggisti di successo, grandi giornalisti selezionati da Ito Ruscigni con la collaborazione dell’Ufficio stampa.

Ed ancora nella sala Liberty un ristorante di caratura internazionale, il Biribissi. Che cosa significa Biribissi? E’ il nome di un antico gioco d’azzardo a tavoliere che si giocava con pallottole numerate, molto simile alla lotteria.

Il Casino di Sanremo e’ il piu’ antico d’Italia, nel 2005 e’ stato festeggiato il centenario con la presentazione di un libro evocativo Sanremo cent’anni di Casino.

Il volume racconta in 224 pagine, impreziosite da foto d’epoca, gli eventi che hanno caratterizzato la storia della casa da gioco. Tra le pagine piu’ belle la nascita del Festival della Canzone nelsalone delle feste lunedi 29 gennaio 1951.