Questo sito contribuisce alla audience di

Torino - Ristorante L'Birichin

Giovani Chef di Talento interpretano i Sapori del Territorio

Una grande kermesse gastronomica coinvolgerà Torino il prossimo autunno per il terzo anno consecutivo

Il Gusto del Territorio - evento dedicato ai cultori della buona tavola - è un’iniziativa ideata con l’obiettivo di promuovere occasioni di incontro con giovani chef che negli ultimi anni sono stati premiati da pubblico e critica per la particolare attenzione dimostrata nella valorizzazione delle risorse del territorio.

Sede della rassegna sarà il Ristorante l’Birichin, uno dei indirizzi golosi della città.

Quindi il Piemonte e la sua capitale ospiteranno presso il ristorante L’Birichin una kermesse, di 5 serate di cui saranno protagonisti alcuni fra i più promettenti chef della nuova generazione.

La prima serata prevede la partecipazione prevede straordinaria di Igles Corelli patron del ristorante “Locanda della Tamerice” di Ostellato (FE), volto noto grazie alle numerose partecipazioni televisive e ideatore, nel 1989, della fortunata iniziativa “Saperi&Sapori” a cui si è ispirata la prima edizione della rassegna torinese.

Il Gusto del Territorio debutta a Torino tre anni fa portando nella città sabauda declinazioni contemporanee della tradizione gastronomica italiana di mare e di montagna: Forti tradizioni interpretati da chef accomunati dall’arte di tradurre in suggestione la ricchezza dei sapori di un territorio.

Questo anno

Incontreremo colleghi chef della Toscana tra terra e mare.

Personaggi ormai noti e premiati dalla famigerata stella michelin

Nicola Batavia chef patron del ristorante ‘l Birichin” inaugurerà la rassegna con un divertente menu a 4 mani realizzato in collaborazione con Igles Corelli

Prenderanno inoltre parte alla rassegna alcune realtà-simbolo della migliore produzione vinicola e gastronomica italiana fra cui: la prestigiosa Associazione dei vini della Costa Etrusca che ci delizieranno con i loro molteplici vini toscani, Torrefazione Caffè Lelli di Bologna dove il titolare Leonardo da anni firma grandi miscele d’autore, ci seguirà in tutti i 6 eventi.

Ringrazieremo inoltre la partecipazione del nuovo albergo 5stelle Principe di Piemonte della catena AtaHotels ove avverrà l’inaugurazione del evento ed ospitati gli chefs.

Un doveroso grazie anche a Teo Musso del burrificio Le Baladin di Piozzo (CN) considerato una dei migliori microbirrifici d’Europa,la riseria Veneria campione del mondo nelle Olimpiadi del riso, la pasticceria Cannobbio di Cortemilia con i suoi dolcetti di nocciole, e Domori di None (To) in provincia di Torino, fra i più apprezzati artigiani del cioccolato e per concludere alcuni produttori toscani di olio di mosto.

“Media partner” dell’iniziativa sarà il quotidiano LA STAMPA, divisione IL GUSTO GRIBAUDO EDITORE.

IL PROGRAMMA :

31 ottobre “’l Birichin” Torino - “La Locanda della Tamerice” - Ferrara

Chef Nicola Batavia ed Igles Corelli
08 novembre ” Ninan ” Carrara - Toscana

Chef Marco Garfagnini

14 novembre “Romano” Viareggio - Toscana

Chef Franca Franceschini

21 novembre ” Relais Il Pellicano” Porto Ercole - Toscana

Chef Antonio Guida
28 novembre “Osteria del Vicario” Certaldo - Toscana

Chef Sara Conforti

05 dicembre ” La Mora “ Lucca - Toscana

Chef Luca Sicchi