Questo sito contribuisce alla audience di

E' nato "Pink Vinum"

Il nuovo calice Riedel da Rosato, con lo stelo rosa. Ogni pezzo venduto, 1 euro viene dato a Europa Donna, movimento di opinione europeo per la lotta al tumore del seno.

Ogni bicchiere Riedel ‘Pink Vinum’ venduto, un euro a favore di Europa Donna, movimento di opinione europeo per la lotta al tumore del seno. E’ dedicata alle donne l’ultima novità Riedel, la prestigiosa cristalleria austriaca leader nei calici da vino: si tratta di un bicchiere speciale a tiratura limitata espressamente progettato per la degustazione dei vini rosè, tipologia che sta godendo di un grande ritorno d’interesse anche in Italia ed è particolarmente gradita alle consumatrici, ma non solo.

Uscito a maggio 2007, proprio in concomitanza con l’inizio della grande ‘stagione’ del rosé, il nuovo Pink Vinum, delicato, elegante e affusolato, si caratterizza per la particolare colorazione rosa dello stelo, fino a sfumare nella trasparenza verso il punto di unione del bevante con lo stelo stesso.

Come sempre per Riedel, quel che conta moltissimo è la forma del calice: anche quello da Rosè è stato realizzato secondo il metodo esclusivo della Riedel, ovvero dopo approfonditi e ripetuti panel di degustazione. Che in questo caso hanno riguardato una selezione dei più significativi rosè, soprattutto francesi, italiani e californiani. Perché la filosofia Riedel ‘recita’: “E’ il contenuto che determina la forma”. Infatti, per ogni tipologia di vino e di vitigno, viene determinato il giusto bicchiere, specifico e progettato ad hoc, anche coinvolgendo i produttori.

Il panel è stato condotto da Jeff Morgan, autore di “Rosé: A Guide to the World’s Most Versatile Wine”, per anni wine writer ed editor di Wine Spectator e tuttora critico per altre testate, creatore in Napa Valley della SoloRosa Winery, interamente dedicata alla produzione di vini rosati da uve Pinot noir, Sangiovese, Syrah.

E ovviamente da Georg Riedel in persona. Il test è partito dall’analisi di 6 rosati californiani ed europei degustati in 16 fra bicchieri Riedel esistenti e prototipi diversi per forma e volume del bevante e altezza dello stelo. Per esclusioni successive, i degustatori andavano poi a determinare il bicchiere che meglio armonizzava ed enfatizzava la tipicità organolettica dei rosati. Racconta Georg Riedel, anima e titolare dell’azienda: “Non è stato facile individuare un calice che si prestasse ai diversi vitigni che possono entrare nella composizione di questi vini, dal Pinot Nero al Grenache, dal Negroamaro al Cerasuolo fino ai più sconosciuti ma preziosi autoctoni italiani. Ma alla fine la decisione su quale forma esaltasse le peculiarità distintive dei rosati – finezza, freschezza, piacevolezza di note floreali, leggera aromaticità - è stata unanime. E così è nato il Pink Vinum Rosé”.

Questo calice è in cristallo basato esclusivamente sulle caratteristiche dei vitigni principali utilizzati per i rosati. Per esaltarne armonia e complessità. Forma e dimensione del bevante creano infatti una ben bilanciata interazione fra frutto, mineralità e acidità, smorzando la potenza dell’alcol. ‘Messi a posto’ fra loro tutti questi aspetti, ecco che il bicchiere di Riedel - o meglio tutti i suoi quasi 150 bicchieri – si può definire davvero, come ama ricordare Georg Riedel stesso, una sorta di ‘amplificatore’ del vino: il calice riesce a trasmettere ai sensi dell’uomo l’armonioso ‘messaggio’ del vino. Naturalmente , un amplificatore hi fi…

Senza dimenticare che sulla tavola il Pink Vinum Rosé dona allegria ma anche eleganza.

Ricordandoci sempre, però, la nobile causa primaria dell’iniziativa, ovvero di supportare la ricerca e l’assistenza per le donne colpite dalla malattia del tumore al seno.

Il bicchiere rosa è in vendita in una elegante confezione in cartone nero da due pezzi, impreziosita da un nastro rosa, come a evidenziare, appunto, l’obiettivo benefico di questa edizione limitata. Cioè la raccolta di fondi per l’assistenza alle donne colpite di tumore al seno.

Il prezzo di vendita del set in Italia è di 35 euro (17,5 euro al bicchiere). Per ogni acquisto, dunque, sono 2 euro che vanno al movimento di opinione Europa Donna (1 euro al bicchiere, cioè 2 euro a confezione).

Il Pink Vinum Rosé edizione limitata è reperibile in oltre 400 tra i migliori negozi di articoli da regalo e per la casa.

Anche in USA, Austria e Germania Riedel dedica da tre anni un’edizione limitata di calici a fondazioni ed enti di assistenza (come in USA la fondazione Living Beyond Breast Cancer e in Austria Krebshilfe), che operano in quei paesi per il supporto delle donne colpite dal cancro al seno. Si è trattato di Pink O nel 2005 e di Pink Champagne nel 2006. In USA sono stati raccolti 100.000 dollari a favore di Living Beyond Breast Cancer.

Link correlati