Questo sito contribuisce alla audience di

Due serate di Degustazione con i Distillati Mazzetti d’Altavilla

Un venerdì da protagonisti per i Distillati firmati Mazzetti d’Altavilla. Due infatti le degustazioni in programma “in giro per l’Italia” con i prodotti dell’azienda monferrina per il prossimo 09 novembre.

Si terrà presso la Caffetteria Gelateria “Dolores”, in via San Camillo De Lellis 1 a Cerea (VR), a partire dalle ore 21.00, la “dolcissima” degustazione di Grappa e di prodotti della linea Zen Flambar in abbinamento alle migliori produzioni della gelateria veneta.

(Per info tel 0442/30577).

La tradizione, la passione e gli aromi inimitabili delle grappe realizzate dalla storica azienda Piemontese saranno proposti in abbinamento alle delizie di produzione artigianale della gelateria DOLORES. Tra le proposte: abbinamento di Gelato alla Crema e Oro di Mazzetti, prezioso liquore a base di grappa arricchito da microscaglie di Oro alimentare 23 Kt, da servire fresco di freezer e da agitare bene prima dell’uso, al fine di lasciare che le microscaglie di oro restino in sospensione. Versare poi direttamente sulla coppa di gelato alla crema… L’effetto scenico è assicurato..

Inoltre sarà possibile degustare prodotti quali Intesa-Grappa Elevata in Barriques in abbinamento al Cioccolato Fondente e Collezione Grappa di Moscato invecchiata con pasticceria secca.

Intesa è prodotta da vinacce dei più nobili vitigni piemontesi, soggiorna per lungo periodo in barriques di rovere francese per presentarsi come massima espressione di armonia. Equilibrata, rotonda, si presta a sostenere la forte personalità e l’elevata complessità del cioccolato.

Collezione Grappa di Moscato invecchiata, prodotta dalle uve del famoso vitigno bianco, aromatico e piemontese per eccellenza, soggiorna da 12 a 24 mesi in botti di rovere d’Allier. Intensa, rotonda riesce ad esaltare i sapori e gli aromi tipici dei prodotti di pasticceria.

Gran Finale poi con gli Zuccherini Spiritosi, la novità della nuovissima linea Zen di Flambar (altro marchio di Casa Mazzetti) che saranno scenograficamente serviti flambati sulle coppe di gelato.

In sei differenti gusti, dalla cannella e chiodi di garofano, alla scorza di limone, alla menta e ginepro, e da quest’anno al pepe rosa, all’assenzio, all’arancia e caffè hanno riscosso notevole successo come dopo cena e per “accendere” party e serate a tema nei migliori locali della penisola.

Altro appuntamento si terrà invece a Magenta, sempre alle ore 21.00, presso Giardineria, importante ingrosso di piante ed articoli da giardinaggio, in Strada Statale Milano – Torino Km 116,8 (Per informazioni tel. 02/9721961). La Giardineria aprirà venerdì sera in anteprima le porte del reparto “Key West Christmas Village” e l’inaugurazione sarà accompagnata da un “Cocktail di benvenuto”. Per tutti gli ospiti sarà quindi possibile degustare una Selezione di Grappe Piemontesi Mazzetti d’Altavilla – Distillatori dal 1846.

Verranno offerte le grappe ottenute dai più nobili vitigni piemontesi, un universo ricco di emozioni, sensazioni, di aromi intensi, complessi e penetranti, che rappresentano e raccontano un angolo di Piemonte: il Monferrato. A dimostrare l’ecletticità di un prodotto sempre più raffinato anche: Cocktails a base di Grappa. La Grappa infatti ben si presta a sostituire i più classici “spirits” arricchendo e rinnovando anche le ricette più conosciute: come il Mojito che si trasforma nel fresco e accattivante Moschito, firmato Mazzetti d’Altavilla, creato con la sostituzione del Rum con Collezione Grappa di Moscato.

Alla degustazione saranno presenti tra gli ospiti importanti referenti della scena giornalistica sportiva come Marco Civoli, Sandro Mazzola, Fabrizio Maffei per citarne alcuni.

“Sono proprio le iniziative come quelle della Gelateria Dolores e di Giardineria – spiega Claudia Mazzetti, responsabile marketing e comunicazione di Mazzetti d’Altavilla, nonché presidente delle Donne della Grappa - che ci consentono di diffondere la cultura del distillato di bandiera e di presentare la nuova immagine della grappa che si è affermata negli ultimi anni: non più prodotto austero, antico, riservato a palati forti e rigorosamente maschili, ma distillato fresco e raffinato, ideale anche in abbinamenti audaci e di alto gradimento ai palati femminili”.

Link correlati