Questo sito contribuisce alla audience di

Vino in festa

Un evento eccezionale: i 15 comuni vitivinicoli della Strada del Vino dell’Alto Adige diventano, per la prima volta per un mese intero, teatro di appuntamenti imperdibili e di alto livello sul vino e su tutte le sue declinazioni. Dal 15 maggio al 14 giugno 2008

“Vino in Festa 2008” offre un’inedita opportunità: farsi sorprendere da insoliti accostamenti tra vino, arte, moda, storia, territori, rarità delle migliori annate e, allo stesso tempo, avventurarsi alla scoperta delle bellezze naturali, architettoniche e gastronomiche della Strada del Vino più antica d’Italia e delle sue splendide località: Nalles, Andriano, Terlano, Bolzano, Appiano, Caldaro, Termeno, Cortaccia, Magrè, Cortina, Salorno, Egna, Ora, Montagna, Vadena.

“Vino in festa 2008” prende avvio con l’apertura della storica Mostra dei Vini di Bolzano. Il programma prosegue ricco di proposte attraenti per gli esperti come per i semplici appassionati, per un’esperienza culturale e ludica allo stesso tempo.

La Cavalcata del Vino, la colazione dello spumante nello scenografico Castel Haderburg, l’evento unico in Italia in onore del Pinot Nero, l’incontro con la Sicilia, la giornata del vino biologico, degustazioni comparate di Lagrein, vini aromatici dell’Alto Adige, artigianato life & wine, seminari, archivi sensoriali e appuntamenti esclusivi.

Le settimane si concludono con la specialissima Notte delle Cantine: 35 cantine aperte fino a tarda notte con confortevoli servizi navetta per divertirsi senza pensieri!

ENO-EVENTI

TUTTO SUL VINO DEL KRAITERHOF - MOSTRA

dal 15 maggio al 13 giugno - Andriano

Durante la settimana di festeggiamenti della Strada del vino in Alto Adige, sarà possibile visitare al Kraiterhof la mostra sulla storia e sul lavoro della viticoltura altoatesina. Sono previste visite guidate.

Informazioni presso l’Associazione Turistica Andriano, tel. 0471-510100, tv-andrian@rolmail.net

 86a MOSTRA DEI VINI DI BOLZANO

15-17 maggio, Castel Mareccio - Bolzano

Nell’ambito della tradizionale rassegna di vini altoatesini di Castel Mareccio, verranno presentati 300 vini di qualità dell’annata 2007 e bottiglie di riserva del 2005. Circa 60 produttori di vino dell’Alto Adige saranno presenti con i loro prodotti per soddisfare ogni curiosità degli appassionati.

Da non perdere l’evento nell’evento divenuto un vero “must”: l’attesissimo wine-party dopo la festa d’inaugurazione.

Informazioni e prenotazioni: tel. 0471-975117, info@weinkost.it; www.weinkost.it

CUCINARE CON IL GEWÜRZTRAMINER

dal 16 al 25 maggio - Termeno

Il Gewürztraminer sarà la star indiscussa di questa straordinaria rassegna culinaria durante la settimana di festeggiamenti della Strada del Vino. I cuochi di Termeno realizzeranno variazioni gastronomiche all’insegna del Gewürztraminer, il vino più rappresentativo della località di Termeno dalla quale deriva anche il suo nome. Raffinate degustazioni e specialità culinarie saranno d’accompagnamento attraverso vigneti e cantine, il museo e le chiese del paese.

Informazioni presso l’Associazione Turistica Termeno: tel. 0471-860131, info@tramin.com

L’ARTE DELLA SOFFIATURA DEL VETRO

18 maggio, dalle ore 10.00 alle 17.00 - Museo del Vino, Caldaro

La giornata internazionale dei musei diventa l’occasione per conoscere il Museo del Vino di Caldaro e l’arte della soffiatura del vetro, molto apprezzata anche dalle famiglie.

Nel museo si potrà assistere alla realizzazione di bicchieri, gioielli e figure ad opera di un noto esperto del settore: Günther Brandt di Innsbruck, viene da una famiglia di soffiatori di vetro da ben sette generazioni. Il signor Brandt racconterà al pubblico la storia del vetro, descrivendone la fragile meraviglia, coinvolgendo attivamente anche i bambini presenti.

Informazioni presso il Museo del vino tel. 0471-963168

MUSICA E VINO NELLA RESIDENZA FREIENFELD

18 maggio, dalle ore 19 - Cortaccia

“Wer nicht liebt Wein und Gesang, der bleibt ein Narr sein Leben lang”, “Chi non ama il vino e il canto, rimarrà per tutta la vita un povero sciocco…”. Sarà questo il motto della serata organizzata a Cortaccia nella residenza Freienfeld, nel corso della quale il gruppo pusterese Titla’ esibirà il proprio repertorio di “musica folk alla sudtirolese”.

La Bauernjugend offrirà una selezione di vini, mentre le contadine serviranno piatti tipici della tradizione locale.

Informazioni: Associaz. Turistica Bassa Atesina: tel. 0471-880100 info@suedtiroler-unterland.it

CAVALCATA DEL VINO

16 maggio e 4 giugno in diverse località

Escursione di un giorno a bordo di un minibus che, attraversando panorami che ubriacano la vista e rivelano interessanti monumenti storici, fa tappa presso le cantine di affermati viticoltori, raffinate enoteche e ristoranti. I partecipanti possono così comprendere le diverse sfaccettature del mondo dei vini altoatesini anche grazie alle dettagliate ed interessanti spiegazioni di esperti e produttori.

Il viaggio inizia con l’esplorazione nel mondo dei profumi e degli aromi con la sommelier Ursula Mair, prosegue con la visita alla Cantina spumanti Arunda-Vivaldi a Meltina per raggiungere di seguito la Cantina Terlano. Qui si possono visitare i vigneti accompagnati da un enologo che guida i partecipanti anche nella degustazione del Sauvignon di Terlano. La sosta per il pranzo a base di specialità altoatesine alla Cantina Castello Tiefenbrunner di Niaclara, precede la visita al museo Uomo nel Tempo “Ansitz am Orth”. L’intermezzo culturale prosegue a Kastelaz, con la visita agli affreschi romani del XII sec. della chiesetta S. Giacomo. Nella cittadina storica di Egna nuova degustazione presso un’enoteca. La “cavalcata” termina ad Ora con la degustazione del Pinot nero e del Lagrein presso l’Azienda Vitivinicola Clemens Waldthaler. Ma la giornata non finisce qui: una straordinaria cena innaffiata dai pregiati vini conclude lo straordinario tour presso un rinomato ristorante.

Una spumeggiante esperienza da non perdere!

Prenotazioni Cavalcata del Vino: fino al mercoledì, presso le Associazioni Turistiche locali o il Consorzio Turistico Bolzano Vigneti e Dolomiti.

Prezzo per persona: € 85,00 (all inclusive).

Numero partecipanti: gruppi da min. 6 a max 15 persone.

GIORNATE ALTOATESINE DEL PINOT NERO

22 e 23 maggio, dalle ore 15 alle 22 - Egna e Montagna

Evento unico in Italia sono le Giornate Altoatesine del Pinot nero, in cui viene reso omaggio al “re dei vini rossi”. La manifestazione avrà luogo nelle suggestive località di Egna e Montagna, dove questo tipo di uva viene coltivato fin dalla metà dell’800. Una giuria internazionale avrà l’incarico di scegliere i Pinot che verranno degustati dal pubblico.

Informazioni e prenotazioni presso l’Associazione Turistica Castelfeder: tel. 0471-810231

info@castelfeder.info - www.blauburgunder.it

TUTTO SUL VINO DEL KRAITERHOF - Serata musicale

23 maggio ore 20 - Andriano

“Wo man singt, da lass dich nieder…” L’Associazione turistica e il Comune di Andriano organizzano una serata musicale incentrata tutta sul vino, osannato e allo stesso tempo assaporato, grazie alla Cantina di Andriano che offrirà una degustazione di vini selezionati per l’occasione.

Informazioni presso l’Associazione Turistica Andriano, tel. 0471-510100, tv-andrian@rolmail.net

GIORNATA DEL VINO BIOLOGICO

24 maggio dalle ore 14.00 Strickerhof - Frangarto

Una giornata dedicata alla produzione biologica, con una conferenza alle ore 16.00 sull’argomento “La viticoltura organico-biologica”, organizzati dalle aziende vinicole Hof Gandberg di Appiano e Strickerhof di Frangarto.

Sono previste inoltre visite guidate attraverso i vigneti e le cantine dei masi per apprendere i segreti della lavorazione e della coltivazione.

Al termine del seminario, degustazione di vini e piatti tipici a base di prodotti del maso, come frutta e verdura biologici con sottofondo musicale di repertori folk.

Informazioni presso Karl Kasselroller, Strickerhof: tel. 0471-633402, karl.kasseroller@rolmail.net

TERMENO INCONTRA LA SICILIA

24 maggio a Castel Rechtenthal, Termeno

ore 15.00 - Degustazione verticale “La Sicilia autoctona”

Il famoso Donnafugata dell’isola di Pantelleria e i prodotti delle aziende vinicole dell’Etna, Benanti e Palari sapranno stupire il pubblico in un’occasione imperdibile per degustare e mettere a confronto vini d’eccezione.

dalle 17.00 alle 22.00 – Degustazione rivolta al pubblico “La Sicilia e Termeno”

Una possibilità unica per degustare i vini più amati della Sicilia insieme ai prodotti vinicoli di Termeno, in un pregiato accostamento di sapori e territori, con tante specialità tipiche siciliane ed altoatesine. Presenti i produttori giunti per l’occasione dalla Sicilia e i migliori produttori di Termeno quali Elena Walch, Cantina Wilhelm Walch, Hofkellerei Willi & Gerlinde Walch, tenuta Hoffstätter, Cantina sociale di Termeno, tenuta A. Elzenbaum e le distillerie Ronner e Psenner.

Informazioni e prenotazioni presso l’Associazione Turistica Termeno: tel. 0471-860131, info@tramin.com

LA NOTTE DI SANT’URBANO A TERLANO

25 maggio ore 19.30, Terlano

Nelle aree di lingua tedesca, compreso l’Alto Adige, Sant’Urbano è il patrono del vino. Le cantine di Terlano, in occasione della giornata dedicata al Santo, offrono in vicolo Chiesa i loro prodotti vinicoli e le deliziose specialità del luogo.

Informazioni presso l’Associazione Turistica Terlano: tel. 0471-25165, info@tvterlan.com

IL LAGREIN E LE SUE DIVERSE ANNATE

28 maggio, ore 17.00-19.00 | Aula Magna, Ora

All’insegna di Vino&Cultura, il Comune di Ora e l’Istituto Agrario “Happacherhof” organizzano un’immersione nel mondo del Lagrein, accompagnata da svariate degustazioni:

ore 17.00 – Visita guidata nei vitigni dell’Happacherhof durante la quale sarà possibile conoscere i sistemi di coltivazioni dell’uva Lagrein.

ore 19.00 – Degustazioni presso l’Aula magna delle annate del vino Lagrein dal 1990 al 2005, con prove di assaggio di prosciutto spagnolo e formaggio al Lagrein e un’introduzione alla storia del pregiato vino.

Informazioni presso l’Associazione Turistica Castelfeder: tel. 0471-810231 info@castelfeder.it

UN VIAGGIO ALL’INSEGNA DEL VINO FRA MURA ANTICHE

30 maggio, dalle ore 18 alle 23 - Appiano

Un esclusivo viaggio di piacere nel tempo, passeggiando circondati da mura e strade antiche, degustando ottimi vini e visitando residenze storiche e castelli dell’Oltradige; questo il programma dell’Azienda di soggiorno, la Raiffeisen e circa 20 cantine e aziende vinicole di Appiano.

Appiano, terra di castelli, offre la possibilità di immergersi nella storia vinicola locale attraverso un percorso enologico singolare, conoscendo residenze nobiliari, cantine e aziende storiche, tecniche di produzione e ottimi vini.

Una serata particolare e in tutta comodità grazie al trasporto di un bus-shuttle. L’Unione Albergatori e Pubblici esercenti di Appiano sapranno sorprendere i palati più esigenti con gustose specialità gastronomiche.

Informazioni presso L’Associazione Turistica Appiano: tel. 0471-662206, info@eppan.net

COLAZIONE CON LO SPUMANTE A CASTEL HADERBURG

31 maggio, ore 10-14 - Salorno

Raggiungere castel Haderburg a Salorno a piedi diventa una romantica avventura. Si percorre il “Sentiero delle Visioni” per circa 15 minuti prima di arrivare a destinazione. Giunti allo splendido Castel Haderburg, in un’atmosfera d’altri tempi, ci si potrà concedere una prestigiosa colazione a base di spumante perlato Brut della cantina Haderburg di Alois Ochsenreiter, accompagnato da deliziose tartine al salmone.

L’orchestra di Salorno “Salurner Böhmische” allieterà gli ospiti con piacevoli sottofondi musicali. Un piacere per lo spirito ed il corpo.

Castel Haderburg, in passato denominato il Castello di Salorno, venne eretto nella prima metà del XII secolo dai Conti di Salorno. In seguito al restauro, voluto dall’attuale proprietario Barone Ernesto Rubin de Cervin Albrizzi, è diventato dal 2003 teatro di eventi culturali, artistici e popolari di Salorno, e meta di pellegrinaggio per gli appassionati di archeologia medievale e architettura medievale.

Per informazioni: www.castellodisalorno.it

Informazioni ed iscrizioni presso l’Associazione Turistica Salorno: tel.: 0471-884279 / 340-2800835

ARTIGIANATO LIFE & WINE

31 maggio, Artigiani Atesini - Portici Bolzano

Come conservare e presentare quel prezioso nettare che è il vino?

Artigiani ed artisti creano da tempo immemore oggetti adatti alla sua conservazione e proprio questo è il tema cui è dedicata la giornata del 31 maggio a Bolzano.

All’interno dello splendido cortile barocco del Palazzo mercantile, gli artigiani esibiranno per l’intera giornata manufatti di vetro, legno e marmo, legati al tema del vino e realizzati per l’occasione.

Informazioni presso gli artigiani atesini, tel. 0471-978590, info@suedtiroler.werkstaetten.it

FESTIVAL CULINARIO A CALDARO

7 giugno - Caldaro

Direttamente dall’“Hangar 7” di Salisburgo lo Chef Roland Trettl, originario di Caldaro, verrà a deliziare con la sua arte culinaria tutti i presenti in uno dei locali piu’ inconsueti di Caldaro. Una serata di cucina internazionale e una degustazione abbinata dei migliori vini della zona di Caldaro: il regno della gastronomia e del vino.

Informazioni presso wein.kaltern tel. 0471-965410, www.wein.kaltern.com

MAGRÈ VINO E ARTIGIANATO LOCALE

8 giugno, dalle ore 10.00 alle 21.00 - Magrè

Preziosi manufatti di artigianato si potranno ammirare in piazza Santa Gertrude a Magrè fino alle ore 18.00.

I vignaioli locali presenteranno i loro prodotti lungo il ruscello Fenner, con accompagnamento di golose specialità del luogo all’ombra di un vecchio castagno.

Per i bambini sarà allestita un’officina di fai-da-te per stimolare la loro creatività.

Informazioni: Azienda di soggiorno Suedtiroler Unterland, tel. 0471 880100

info@suedtiroler-unterland.it

DEGUSTAZIONE DI VINI NELLA “PICCOLA VENEZIA”

13 giugno, ore 20.30 - Cortina all’Adige

Cosa unisce Cortina all’Adige a Venezia? In tempi lontani, quando l’Adige, straripando, sommergeva d’acqua il paese, il paesaggio ricordava quello della famosa città lagunare. Per questa analogia, Cortina venne allora soprannominata la “piccola Venezia”.

Una serata ricca di specialità gastronomiche altoatesine, accompagnate da degustazione di vini locali, con sottofondo musicale di Elmar Streitberger e la sua band.

Informazioni presso l’Associazione Turistica Bassa Atesina: tel. 0471-880100,

info@suedtiroler-unterland.it