Questo sito contribuisce alla audience di

Gocce di Grappa

Quinta edizione in provincia di Siena

Degustazioni, laboratori sensoriali, abbinamenti particolari ed un unico protagonista: il distillato italiano ed i suoi aromi. Sabato 7 e domenica 8 marzo Colle di Val d’Elsa, in provincia di Siena, ospiterà la quinta edizione di Gocce di Grappa, una rassegna, unica nel suo genere in Toscana, che per due giorni animerà Piazza Arnolfo e le vie adiacenti per celebrare i distillati provenienti da parti diverse dell’Italia. Quest’anno una particolare attenzione alla sensibilità femminile di riconoscere i profumi, le degustazioni saranno guidate dalle donne dell’Anag che in Toscana sono un nucleo importante. Il patrocinio dell’Associazione Donne della Grappa, completa la presenza femminile fornendo ricette per cocktail a base di grappa e suggerimenti per gli abbinamenti che ha selezionato grazie alla sua esperienza.

Gocce di Grappa si aprirà sabato 7 marzo alle ore 15 e andrà avanti fino alle ore 23 con tante iniziative dedicate alla scoperta e alla degustazione di diversi tipi di grappa, per poi tornare il giorno successivo, domenica 8 marzo dalle ore 15 alle ore 21. Dopo il successo dello scorso anno, l’edizione 2009 ripropone il banco d’assaggio: acquistando il calice ufficiale Anag da degustazione, al prezzo di 5 euro, i visitatori potranno assaggiare, guidati dai consigli di esperti rappresentanti dell’Anag Associazione della Toscana, oltre settanta grappe e acquaviti di diverse regioni italiane: Sicilia, Sardegna, Piemonte, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Toscana. I visitatori potranno esprimere il proprio giudizio di gradimento in una scheda che sarà consegnata loro al momento dell’inizio della degustazione. I risultati, poi, verranno raccolti e comunicati ai produttori al termine della manifestazione.

Il programma della manifestazione sarà ricco e variegato, con stand di distillerie ed enoteche, presso le quali sarà possibile non solo assaggiare ma anche acquistare i prodotti. Sarà possibile apprendere di più sulla distillazione con le spiegazioni degli esperti e l’osservazione di piccoli alambicchi funzionanti. Laboratori sensoriali con abbinamenti di grappe con sigari toscani e cioccolato, su prenotazione, e con altri prodotti, quali gelato, formaggio e miele, completano l’offerta. La manifestazione coinvolgerà anche il Museo del Cristallo, che proporrà una mostra di calici e di bottiglie in cristallo per distillati, allestita con la collaborazione del Consorzio del Cristallo. Presso i ristoranti che aderiranno all’iniziativa, inoltre, nei due giorni della manifestazione sarà possibile gustare piatti a base di grappa. Domenica 8 marzo, a partire dalle ore 10, la cornice della rassegna sarà completata da un variegato e colorato mercatino di prodotti enogastronomici in Via Oberdan, con prodotti di artigianato artistico, découpage e curiosità di vario genere.

La manifestazione è promossa da Anag, Assaggiatori Grappa ed Acquaviti - Associazione della Toscana, in collaborazione con l’assessorato al turismo del Comune di Colle di Val d’Elsa, la Pro Loco colligiana, il centro commerciale naturale Colgirandola, e con il patrocinio della Regione Toscana, Assessorato all’agricoltura, della Provincia di Siena, dell’Istituto Nazionale Grappa e dell’Associazione Donne della Grappa. Per ulteriori informazioni sulla manifestazione, è possibile contattare la segreteria via e-mail: goccedigrappa@yahoo.it, visitare il sito internet http://www.terrediarnolfo.it/grappa/gocce.html oppure PuntoCittà al numero 0577- 921334 oppure l’Associazione Pro Loco al numero 0577-922791.

Link correlati