Questo sito contribuisce alla audience di

L'uva da tavola

Nuovo titolo della collana Coltura & Cultura



L’uva da tavola
AA.VV.
Pagine: 624
Collana Coltura & Cultura ideata e coordinata da Renzo Angelini
Art Servizi Editoriali spa
Prezzo: Euro 69

Il decimo volume della collana ideata e diretta da Renzo Angelini per iniziativa di Bayer CropScience é stato premiato a Parigi con il primo premio nella categoria “Viticoltura” dall’ Organisation Internationale de la Vigne et du Vin. L’importante riconoscimento va ad aggiungersi a quello ottenuto nel 2008 dal volume La vite e il vino, terza uscita della collana, come migliore monografia a carattere descrittivo.

Dal 1930 l’OIV (Organisation Internationale de la Vigne et du Vin) premia i migliori titoli il cui contenuto rappresenta un contributo scientifico ed originale per il settore della vite e del vino. Le opere sono valutate da una giuria di esperti composta da professori universitari, giornalisti, scienziati e storici.

Ad analizzare l’uva da tavola hanno contribuito 85 autori suddividendola in 8 sezioni: botanica, storia e arte, alimentazione, paesaggio, coltivazione, ricerca, utilizzazione, mondo e mercato. L’Italia con 67mila ettari registrati nel 2008, oltre 170 milioni di quintali, é il paese leader europeo per produzione ed esportazione. La coltivazione é concentrata nelle regioni meridionali, il 93% si trova in tre regioni: Puglia, Sicilia e Basilicata.
Di particolare interesse la visione internazionale fornita dagli autori stranieri per paesi come l’Iran, al terzo posto nella graduatoria mondiale per la produzione e l’esportazione di uva passa, l’America latina e gli Stati Uniti.

Il gruppo Bayer con la realizzazione di questa collana vuole fare conoscere i valori della produzione agroalimentare italiana, della sua storia e degli stretti legami con il territorio.

L’Oiv, unico organismo intergovernativo di tipo scientifico e tecnico nell’ambito della vigna, del vino, delle bevande a base di vino, delle uve da tavola, delle uve secche e degli altri prodotti della vigna, opera dal 1924 a livello mondiale ed é composto da 44 stati membri.