Questo sito contribuisce alla audience di

Ferrari: la rossa più famosa al mondo

Ferrari, un nome molto comune nel nord Italia, da quando però un Signore che di nome faceva Enzo ha iniziato prima a correre e poi a costruire auto allora è diventato famoso in tutto il mondo. La[...]


Ferrari, un nome molto comune nel nord Italia, da quando però un Signore che di nome faceva Enzo ha iniziato prima a correre e poi a costruire auto allora è diventato famoso in tutto il mondo. La Ferrari è la supercar, la sportiva per eccellenza. Le macchine del Cavallino hanno da sempre una personalità, un carattere, un’anima che le “normali” auto non hanno.

E’ secondo me questa la differenza sostanziale tra una vettura di Maranello e il “resto del mondo”. Lì in questo Comune a pochi passi da Modena, con la F 430, la 612 Scaglietti, la 599 Gtb Fiorano e la neo arrivata California dimostrano che si continua a lavorare ora come agli inizi della straordinaria storia di questo marchio, con passione e amore per i motori, e grazie a questi sentimenti che riescono a infondere il carattere anche all’innovazione tecnologica, al progresso che deve andare avanti.

L’esempio più concreto può essere dato dalla 430 Scuderia, una macchina che anzichè essere asettica con tutta l’ elettronica di cui è dotata è resa entusiasmante e esuberante su tutti i punti di vista. Partendo da questi punti ben saldi, partiamo con la Guida Ferrari, per seguire le vetture, la tecnica, i test drive e quant’altro riguarda la “rossa più famosa del mondo”.

Le categorie della guida