Questo sito contribuisce alla audience di

La Ferrari richiama tutte le 458 Italia

La Ferrari prende la decisione giusta e richiama l’intera produzione della sua ultima berlinetta. Una estate rovente per alcune unità della nuova berlinetta del Cavallino. Gli incendi verificatisi in[...]


La Ferrari prende la decisione giusta e richiama l’intera produzione della sua ultima berlinetta. Una estate rovente per alcune unità della nuova berlinetta del Cavallino. Gli incendi verificatisi in Francia, Stati Uniti, Svizzera, Cina e Inghilterra hanno portato ad una attenta analisi che ha fatto luce sul problema effettivamente esistente.

Le 458 Italia finora prodotte dovranno subire l’intervento di sostituzione della paratia paracalore che si trova tra il passaruota e il collettore di scarico. I tecnici di Maranello hanno individuato nel collante usato per il fissaggio di questa paratia come causa degli incendi. In certe situazioni climatiche e di utilizzo della vettura può surriscaldarsi più del dovuto, e creare una scintilla che purtroppo ha causato queste situazioni irreparabili. L’intervento di controllo e ripristino che eseguiranno i Centri di assistenza tecnica Ferrari prevede la rimozione della schermatura ignifuga, la pulizia della zona da tutto il collante e il fissaggio della schermatura attraverso una rivettatura più fitta, senza l’uso di colle.

Alla domanda che molti questa estate si sono posti sulla sorte delle Ferrari andate in fumo, ha risposto subito l’azienda modenese, i proprietari avranno la loro 458 Italia nuova di fabbrica e senza colla “Killer”.

Le categorie della guida