Questo sito contribuisce alla audience di

Le Ferrari del 2011: nuova 612 e 458 Spider

L’amarezza per il titolo di Formula 1 2010 sfumato all’ultima gara rimane, ma a Maranello il lavoro prosegue come sempre senza tentennamenti, sia per il reparto sportivo che per la produzione. Il[...]


L’amarezza per il titolo di Formula 1 2010 sfumato all’ultima gara rimane, ma a Maranello il lavoro prosegue come sempre senza tentennamenti, sia per il reparto sportivo che per la produzione. Il frutto di questo lavoro sarà presto visibile nel 2011. Sono due infatti le vetture che la Ferrari lancerà in questo nuovo anno. Fra due mesi al Salone dell’auto di Ginevra debutterà la nuova 612 Scaglietti. In passato ci siamo occupati della nuova Gran Turismo a 4 posti, incuriositi dalle sempre più insistenti indiscrezioni riguardanti l’adozione della trazione integrale.

Il dubbio è lecito in questi casi, anche perchè sarebbe una vera rivoluzione, la prima Ferrari a quattro ruote motrici. Di certo, e lo avevamo anticipato, i test sono stati fatti sul muletto dell’attuale Scaglietti nonché sulla 458 Italia. Lo schema impiegato prevede il classico V12 in posizione anteriore arretrata e l’utilizzo di due motori elettrici sulle ruote anteriori, alimentati dal Kers; soluzione anticipata lo scorso anno sempre a Ginevra con la 599 Hybrid. Lo stile sarà totalmente nuovo, con una carrozzeria che dovrebbe ispirarsi alle classiche Shooting Brake degli anni 60 e con una caratteristica coda tronca nel posteriore.

A Settembre la 458 Italia Spider si scoprirà di fronte al pubblico del Salone di Francoforte, per mostrare la sua linea ancora più affascinante senza il tetto. La 458 Italia Spider sostituisce la F430. In una manciata di secondi si passa alla guida “open air”, così il sound del V8 da 570 CV sarà irresistibile.

Nella foto gallery qui sotto il muletto camuffato ma pressoché definitivo della nuova 612 e due rendering della 458 Spider.

Ferrari 2011Ferrari 2011Ferrari 2011Ferrari 2011Ferrari 2011Ferrari 2011Ferrari 2011

Le categorie della guida