Questo sito contribuisce alla audience di

Il corredo del proprio gatto

Le cose indipensabili da avere in casa per la felicità di Fufi!

Il corredo indispensabile al gatto per trascorrere in casa vostra una vita sana e felice è davvero minimo; in commercio si trovano
mille offerte adatte a tutte le tasche, giocattoli e leccornie per viziare davvero il vostro amico, ma non sono così indispensabili…
ci sono gatti che riescono a divertirsi e dormire nei posti e con gli oggetti più impensati!

Munitevi innanzitutto di varie ciotole per acqua, latte e cibo. Fate attenzione che i siano abbastanza larghe, perchè i gatti odiano
mettere i loro baffi dove… non ci stanno! Può sembrare una sciocchezza ma è davvero così! Se scegliete dei piattini, proteggete
il pavimento con una tovaglietta plastificata o del giornale perchè il gatto potrebbe far cadere fuori la sua pappa.

Il tiragraffi è altrettanto utile per evitare che il gatto si faccia le unghie sui vostri mobili o sui tappeti. Il gatto, infatti, deve
accorciare le proprie unghie e se non gli mettete a disposizione un supporto di cartone, di legno o di corda, si arrangerà in qualche modo…
In commercio se ne trovano di tutti i tipi, ma ne basta uno semplice ed economico in corda.

Comprate una cuccia se volete educare il gatto a non salire su cuscini, letti, divani, anche se, vi avverto, sarà un’impresa molto ardua.
La cuccia dovrà essere comoda, magari chiusa (il gatto si sentirà più protetto) e posta lontano da spifferi e correnti d’aria, in una
posizione da cui il micio possa osservare l’andirivieni di casa vostra senza essere visto.

Pettini e spazzole di varie misure e tipo sono indispensabili per il pelo lungo, più soggetto ai nodi, ma vanno usate almeno una volta in
settimana anche sui gatti a pelo corto per facilitare la toeletta ed asportare il pelo morto in eccesso che altrimenti finirebbe sui vostri
divani e soprattutto nella pancia del micio provocando grosse palle di pelo. Se volete potete anche abituare il gatto ad essere lavato,
ma ciò deve avvenire fin da piccolissimo o odierà l’acqua; usate detergenti appositi e delicati e asciugate sempre perfettamente il gatto
possibilmente senza usare il phon che potrebbe spaventarlo.

Non ritengo indispensabile l’acquisto di costosi giochi, perchè al gatto basta una pallina di carta, un nastro appeso ad una sedia,
un tappo che bottiglia che rotola, ma evitate sempre oggetti troppo piccoli o fragili perchè pericolosi per la sua salute!

Dimenticavo: indispensabile anche il trasportino per portare il gatto in auto e in strada in tutta sicurezza. Sceglietelo per gatti adulti anche se avete un cucciolo (crescerà!), in plastica perchè più igienico e facile da lavare e completamente apribile dall’alto per… estrarre un micio pauroso dal veterinario!

Ultimi interventi

Vedi tutti