Questo sito contribuisce alla audience di

Vallelunga: la storia

L'Autodromo nasce dalla trasformazione di un ippodromo.

Dal sito ACI.it
 
La storia   
  
 L’Autodromo nasce dalla trasformazione di un ippodromo. La prima gara automobilistica si svolge il 9 dicembre 1951 su una pista di sabbia, come è di moda in quegli anni in America, ed è subito un successo! 
Il 1957 ha segnato il passaggio definitivo nel mondo dei motori del vecchio impianto ippico. Il progetto della pista, in asfalto con i due tracciati (”club” ed “internazionale”), viene approntato dal campione automobilistico Piero Taruffi, ingegnere e pilota. Ancora oggi, viene riconosciuta la grandissima validità tecnica del tracciato, misto-veloce, soprattutto per la messa a punto delle automobili.
 
Negli anni successivi il pubblico inizia ad apprezzarne le caratteristiche altamente spettacolari. Nel gennaio 1958 viene dato inizio all’attività agonistica ufficiale sulla pista corta “club”, lunga 1.746 metri e larga 10.
 
pianta del circuito
 
Il 19 maggio 1963 viene inaugurato il tracciato “internazionale” (3.222 metri), ospitando il Gran Premio Roma di Formula Uno che manca dalla Capitale da ben sette anni, dopo essere stato organizzato nelle zone di Roma più note: Monte Mario, Valle Giulia, Tre Fontane, Caracalla e sul Lido a Castelfusano…”
 
Per saperne di più, vi basterà cliccare il link successivo. Ciao, Luigi