Questo sito contribuisce alla audience di

Moto Guzzi in cassa integrazione

La notizia non è delle migliori per gli appassionati della casa motociclistica lecchese

Moto Guzzi La notizia l’ho letta nel sito Il Sole 24 Ore e la notizia buona è che:

“Il progetto di ristrutturazione prevede un investimento complessivo di 12,5 milioni di euro, con piano di ammortamento di cinque anni.”

Quella negativa invece, oltre ai 190 operai posti in cassa integrazione, è che:

“La ristrutturazione desta la preoccupazione dei sindacati, (FIOM-CGIL in particolare), secondo i quali l’obiettivo di Colaninno sarebbe quello di trasferire il centro di progettazione nella sede Aprilia di Noale. Un’operazione che sminuirebbe il prestigio della Casa dell’Aquila.”

Naturalmente la situazione non è certo riassumibile in poche righe e chi vorrà saperne di più potrà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Argomenti