Questo sito contribuisce alla audience di

Crp Racing fornirà le moto elettriche per il campionato TTXGP

Un campionato in cui a competere siano moto a emissioni zero: questo lo spirito del TTXGP. A fornire le moto per le competizioni sarà anche l’italiana Crp Racing che fa capo a Crp Technology. La[...]

Tourist Trophy Un campionato in cui a competere siano moto a emissioni zero: questo lo spirito del TTXGP. A fornire le moto per le competizioni sarà anche l’italiana Crp Racing che fa capo a Crp Technology.

La moto made in Italy è la eCrp 1.0; il prodotto “elettrico” a emissioni zero sarà a disposizione dei team che acquistandolo parteciperanno alla competizione motociclistica che diversamente da altre non entusiasmerà certo per il rombo dei motori ma certamente riuscirà a farlo dal punto divista dell’impatto delle emissioni.

Di questo e altro si parla nel sito Repubblica.it: di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Il sibilo al posto del rombo. Zero emissioni invece dei gas inquinanti. E’ lo spirito del TTXGP competizione motociclistica che ha fatto capolino in occasione dello scorso Tourist Trophy dell’Isola di Man e che dal prossimo anno sarà articolata come un vero e proprio campionato del mondo riservato alle due ruote ecologiche.

Un modo, inoltre, per dimostrare che è possibile conciliare le ambizioni agonistiche e sportive dei piloti senza danneggiare l’ambiente e rinunciare alle prestazioni…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi