Questo sito contribuisce alla audience di

Quali le analogie tra le carriere di Valentino Rossi e di Giacomo Agostini?

Due carriere eccezionali che resteranno nella storia del motociclismo mondiale

rossi agostini Le carriere dei due campionissimi italiani pur se legate a epoche diverse, hanno veramente dell’eccezionale.

Entrambi hanno mosso la passione di milioni di tifosi in tutto il mondo e soprattutto, hanno dimostrato quanto sia importante l’uomo per rendere vincente gioielli tecnologici quali sono le moto che scendono in pista.

Allora come ora, la sfida è fatta per l’uomo vincente ed entrambi passando alla Yamaha, l’hanno portata ad avere ottimi risultati su quasi tutte le piste del mondo.

Però la riconoscenza della casa giapponese nei confronti di Valentino Rossi non è stata certo esemplare. Più o meno capitò la stessa cosa (ma con la MV) ad Agostini. Insomma corsi e ricorsi storici nei rapporti tra talenti naturali e freddi calcolatori del decimo di secondo.

Di questo e altro si parla nel sito Motociclismo.it. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Anche se ben diverse da quelle cui ci aveva abituato, le vicende di quest’anno del “dottore” (cadute, rivalità con il compagno di squadra, passaggio alla Ducati) hanno comunque monopolizzato l’interesse dei media e degli appassionati. Ne poteva essere altrimenti, per un fenomeno come lui, anche al di là dei 9 titoli mondiali vinti dal 1997 con Aprilia, Honda e Yamaha…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Link correlati