Questo sito contribuisce alla audience di

Una giornata dedicata ai piloti vittime di infortuni

Uniti dalla solidarietà, tutti al crossodromo "Monti Coralli" il 14 Novembre 2010

uniti per la vita L’associazione Riders 4 Riders ha lo scopo di raccogliere fondi utili ad aiutare quanti, andando in moto a livello agonistico, hanno subito infortuni gravi nel corso di gare o allenamenti.

L’iniziativa vanta adesioni importanti. Per esempio è appoggiata da Andrea Dovizioso, Tony Cairoli, Marco Melandri e altri.

Molti infatti le celebrità che il 14 Novembre 2010 garantiranno la loro presenza al crossodromo “Monti Coralli” in occasione della manifestazione “Uniti per la Vita”.

Sarà una giornata di divertimento ma non va dimenticato lo scopo quindi aderite, aderite, aderite!!!

Di questo e altro si parla nel sito Riders 4 Riders. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

L’Associazione ha durata illimitata, non ha scopo di lucro e persegue prevalentemente finalità di solidarietà sociale a favore dei piloti vittime di infortuni avvenuti durante le competizioni motociclistiche e pertanto potrà svolgere, a titolo esemplificativo, le attività di:
- assistenza ai piloti che sono stati vittime di infortuni durante competizioni motociclistiche di vario genere, con particolare attenzione agli atleti colpiti da lesioni del midollo e da altri gravi infortuni che per loro natura necessitano di cure riabilitative;
- raccolte di fondi finalizzate alla fornitura di assistenza agli atleti infortunati durante competizioni sportive, e alle relative famiglie, per la necessaria riabilitazione…

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi