Questo sito contribuisce alla audience di

BMW F 650 GS, l'enduro stradale che fa tutto

Snella, affabile, maneggevole, morbida, generosa: ma è proprio tedesca?

bmw f650gsLa domanda nasce spontanea dopo che, da quanto si legge, in alcuni post presenti nel Web, anche BMW comincia a produrre parti fondamentali delle sue moto in Cina, come fanno tante altre case motociclistiche.

Ma sarà vero? Il dibattito in Internet è aperto e la disinformazione è notevole ma intanto BMW continua a proporre modelli che riescono a imporsi trovando sempre nuovi acquirenti felici e contenti quasi sempre. Sarà fortunata anche questa versione celebrativa del trentennale della mitica GS? Aspettiamo il responso del mercato.

Di questo e altro si parla nel sito Moto.it. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Chiariamo subito che abbiamo catalogato questa moto come “enduro stradale” solo per comodità. “Tuttofare”, a mio avviso, sarebbe la denominazione più appropriata.
Omonima della nota monocilindrica che l’ha preceduta (peraltro due volte dominatrice alla Dakar, giusto una decina d’anni fa), La F650GS è il modello entry level della famiglia BMW a due cilindri. Cilindri che, come sapete, sui motori della serie F sono paralleli frontemarcia…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi