Questo sito contribuisce alla audience di

Riparare il ciclocomputer

Anche la tecnologia a volte fà i capricci... Ma prima di gettare le armi... A volte basta poco per far tornare a funzionare il "vecchio" ciclocomputer guasto....
src="./06-02-02%20riparare%20il%20ciclocomputer_file/image001.gif"
alt=Ciclo-computer v:shapes="_x0000_s1026">

 

 

 

 

A volte, purtroppo, può succedere che all’improvviso nel bel
mezzo di un’escursione il nostro fidato amico ciclocomputer, decida di iniziare
uno “sciopero”, con la conseguenza di lasciarci senza i preziosi “numeretti”,
giudici fra l’altro della nostra prestazione.

La causa del guasto può essere molte volte dovuta al cattivo
allineamento dei parti addetti alla trasmissione e ricezione, altre volte
invece il guasto può essere più grave ma in ogni caso ancora risolvibile.

Banalmente potrebbe anche capitare che i contatti si
sporcano oppure subiscono uno stato di ossidazione; in quest’evenienza bisogna
procedere con la pulizia dei contatti stessi posti sul ciclocomputer e sul
supporto base dello stesso, in secondo luogo onde prevenire il formarsi di ossido,
potete ungere i contatti con un lubrificante di tipo viscoso.

 

Il problema del mancato funzionamento del computer può
essere causato dalla presenza di un filo troncato, in questo caso bisogna
procedere cominciando ad individuare e scoprire i filamenti da ricollegare,
quindi isolare con del nastro per evitare qualsiasi tipo di contatto.
Probabilmente dopo aver scoperto i fili vi troverete di fronte ad un filo
ricoperto da una guaina ed un secondo filo scoperto arrotolato intorno alla
guaina del primo. Nessuna paura, è del tutto normale.

 

Un ulteriore causa è il distacco del filo dalla base del
porta ciclocomputer, in questo caso si deve intervenire con una saldatura.

La difficoltà di questo tipo di intervento risiede nel
riuscire a liberare i sostegni sulla base di plastica per consentire la
saldatura del filo che può essere eseguita con dello stagno.

Per rifinire l’operazione di ricostruzione potete usare le
speciali resine a due componenti che si possono reperire in tutti i grandi
magazzini.