Questo sito contribuisce alla audience di

Valle D'Aosta: Rifugio Bertone

L'itinerario si snoda tra la Val Ferret e la Val Sapin. Una bella mulattiera con ampi tornanti sale sino al rifugio Bertone. La discesa sempre a tornanti ma più tecnica ci riporterà al punto di partenza. La località di partenza, il Villaggio di La Saxe, si raggiunge seguendo la strada che da Courmayeur porta al traforo del M.te Bianco, quindi svoltare al bivio per La Saxe.

MONTE BIANCO - RIFUGIO BERTONE

LUNGHEZZA: 14 km
DISLIVELLO: 810 m
DURATA: 2.30/ 3.00 ore
DIFFICOLTA’: Impegnativo

Dal parcheggio di La Saxe,1225m, lungo la strada statale si sale una ripida rampa asfaltata tra le case,
al termine della quale si svolta a sx per portarsi in piano sotto le pareti di una palestra di roccia.
Si continua in salita sul versante sinistro idrografico della Val Ferret fino ad un ponte che consente di attraversare
la Dora di Ferret e portarsi sulla strada asfaltata. Dopo due tornanti si perviene a Planpincieux,1575m. Poco oltre si attraversa nuovamente il torrente per imoccare la mulattiera per il rifugio Bertone.
Dal rifugio si può rientrare seguendo a ritroso il percorso d’andata, oppure si può affrontare la ripida e tecnica discesa
lungo il sentiero a stretti tornanti che conduce direttamente a La Saxe.

Link correlati