Questo sito contribuisce alla audience di

Torture e Supplizi nei secoli - Dall'Antichità al XIX secolo.

Loredana Bolzan appassionata di temi come la stregoneria e l'occultismo ha scritto per la Edizioni 3ntini questo volume dedicato a "Torture e supplizi nei secoli, dall'antichità al XIX secolo".

Loredana Bolzan appassionata di temi come la stregoneria e l’occultismo ha scritto per la Edizioni 3ntini questo volume dedicato a “Torture e supplizi nei secoli, dall’antichità al XIX secolo”.
La tortura, strumento di coercizione fisica e morale, ha origini antichissime: le prime prove certe della sua esistenza risalgono all’Impero Romano, ma l’autrice non esclude il suo utilizzo anche in culture antecedenti (come quella dei greci ad esempio) vista la scarsa importanza data a quei tempi agli schiavi e ai prigionieri di guerra. L’Impero Romano usò la tortura nella pena capitale: crocifissioni lente e dolorose, flagelli di fuoco e acqua, rendevano agli occhi del popolo la castigazione “esemplare”. La Chiesa se ne servì, appoggiata dal potere politico di Re e Imperatori, attraverso la “caccia alle streghe” e i tribunali dell’inquisizione, per sradicare in tutta Europa i culti pagani ed eretici, ancora esistenti nonostante gli oltre mille anni di Cristianesimo. L’inquisizione nasce nel sud della Francia attorno al XIII sec. e si estende nel resto dell’Europa nel giro di pochi anni, il “Malleus Maleficarum”, trattato accuratissimo e traboccante di misoginia per riconoscere, classificare e “interrogare” le streghe e gli stregoni, fu la bibbia degli inquisitori. Naturalmente la parola “interrogare” presupponeva una serie di supplizi descritti con perizia dalla Bolzan (tortura della corda e degli strappi, torture con il fuoco e l’acqua, le torture a sfondo sessuale), l’autrice descrive anche l’aspetto psicologico delle vittime e dei carnefici e il contesto storico e ambientale in cui si svolgevano le vicende, fornendo al lettore un quadro esaustivo dei fatti. Il libro si conclude con alcuni paragrafi dedicati alle forme di tortura e alle pubbliche esecuzioni capitali utilizzate dalla giustizia ordinaria dall’XI al XVII secolo in Europa (la gogna, le museruole di ferro), e i supplizi praticati dall’illuminismo fino al XIX secolo.

“Torture e Supplizi nei secoli - Dall’Antichità al XIX secolo”
Di Loredana Bolzan
Argomento:
Storia - Esoterismo
Collana “Storia e Misteri” num. 1
Testo in italiano
48 pp b/n
Ricco di illustrazioni (copertina di: Luca Tarlazzi)
Formato: 21×28.5
Prezzo: 5.11 Euro

Ultimi interventi

Vedi tutti