Questo sito contribuisce alla audience di

Il ritorno dei “nuovi angeli”

Una delle polemiche e, fortunatamente, anche uno dei dibattiti costruttivi che hanno contraddistinto l’analisi del canto nella musica barocca negli ultimi decenni riguarda l’attuale impiego dei cosiddetti controtenori.

La copertina del libro di ZecchiniUna delle polemiche e, fortunatamente, anche uno dei dibattiti costruttivi che hanno contraddistinto l’analisi del canto nella musica barocca negli ultimi decenni riguarda l’attuale impiego dei cosiddetti controtenori. Ma chi sono i controtenori e perché si è giunti al loro utilizzo nelle attuali esecuzioni del genere lirico barocco? Per rispondere a queste domande, che riguardano anche la corretta prassi esecutiva che investe il ruolo del controtenore, ci ha pensato Alessandro Mormile, uno dei più noti critici di musica lirica, che ha scritto un denso e stimolante saggio dal titolo “Controtenori - La rinascita dei “nuovi angeli” nella prassi esecutiva dell’opera barocca”, pubblicato per i tipi della Zecchini Editore.

Il direttore e controtenore belgaL’autore affronta con uno stile piacevole e per nulla specialistico i vari aspetti del ruolo controtenorile, chiarendo fin da subito che questa figura interpretativa non definisce una categoria vocale, bensì un particolare registro vocale che indica, fin dal XIII secolo, quello intermedio fra la più acuta del soprano e quella del “tenor”, che ha il compito di eseguire la parte grave della composizione. Nei capitoli successivi, Mormile prende in considerazione il ruolo del controtenore moderno, a partire dalla rivoluzionaria figura di René Jacobs (che vediamo nella foto), e proseguendo con gli attuali controtenori in ambito nazionale e internazionale. Seguono alcune appendici che forniscono all’appassionato e al melomane preziose discografie e videografie su opere nelle quali appaiono i controtenori.

Alessandro Mormile “Controtenori - La rinascita dei “nuovi angeli” nella prassi esecutiva dell’opera barocca”, Zecchini Editore, pp. VI + 218, euro 20,00