Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

« precedenti 10 | prossimi 10 »
  • La musica pianistica di Manuel de Falla

    Il nome del compositore spagnolo Manuel de Falla, nato a Cadice nel 1876 e morto ad Alta Gracia, in Argentina, nel 1946, non viene spesso accostato al genere pianistico.

  • Dialoghi sulla sinfonia ottocentesca

    Nella cultura romantica del primo Ottocento, la nascita, reale o fittizia che fosse, di circoli, leghe e gruppi d’intellettuali, artisti e visionari rappresentò un atto propulsivo fondamentale per lo sviluppo e la proliferazione delle loro idee.

  • Trovando rifugio in Johann Sebastian Bach

    È proprio nei momenti più difficili che l’uomo si rivolge al divino e all’arte, cercando non solo conforto, ma anche una forma di comprensione, per capire quanto sta accadendo nella sua vita e nel suo presente.

  • La storia della musica come non è mai stata scritta

    Sia ben chiaro un punto fin dall’inizio. L’ultimo libro di Alessandro Zignani potrebbe risultare scandaloso o quantomeno indigesto per coloro che hanno una visione “lineare” della storia della musica.

  • Appunti di storia del Concerto per violino e orchestra - Quindicesima parte

    Fino a qualche tempo fa si è voluto ravvisare nel concerto n. 4 in re maggiore per violino e orchestra K. 218, datato “Salisburgo, ottobre, 1785”, la parafrasi di un lavoro di Luigi Boccherini.

  • Fare filosofia con l’organo

    L’organo, di per sé, è lo strumento che in assoluto aspira verso l’alto, simbolo di quell’unione spirituale tra l’uomo e il divino.

  • Passato e presente secondo Gidon Kremer

    L’etichetta discografica tedesca ECM, oltre ad essere una delle più raffinate e più attente per ciò che riguarda la qualità tecnica delle registrazioni, è anche quella che cerca di abbinare compositori e generi diversi nei dischi da essa pubblicati.

  • Le emozioni sonore di Massimo Botter

    È proprio vero: le vie dell’ignoranza sono come quelle della Provvidenza, infinite. Quindi, faccio ammenda della mia misconoscenza e ammetto che il nome di Massimo Botter, nel panorama della musica internazionale contemporanea, mi era completamente sfuggito in questi anni.

  • La “maledizione” di Samuel Barber

    Ci sono compositori la cui opera viene laconicamente e superficialmente condensata, da parte di molti ascoltatori pigri o distratti, in un loro unico brano o pagina celebre.

  • L’International Piano Academy Lake Como agli onori della cronaca

    A Dongo, sulle rive del Lago di Como, nel magnifico Palazzo del Vescovo (nella foto a fianco) ha sede l’International Piano Academy Lake Como, una delle più prestigiose accademie pianistiche al mondo.