Questo sito contribuisce alla audience di

Jazzflirt Festival - Formia 1-5 agosto 2007

Al via la III edizione del Festival, organizzato dall'Associazione Jazzflirt - Musica & altri Amori

Prenderà il via mercoledì 1 agosto per concludersi domenica 5 agosto la terza edizione del Jazzflirt Festival, evento organizzato dall’Associazione di promozione sociale Jazzflirt - Musica & altri Amori, con il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Formia, di sponsor privati e sotto il patrocinio della Regione Lazio.

Dopo il successo della scorsa stagione, con la grande partecipazione di pubblico registrata, l’Associazione Jazzflirt propone un’edizione ricca di novità. A partire dalla nuova formula organizzativa dei “workshop”, inaugurata in questa edizione dal Guitar Workshop tenuto dal 1 al 3 agosto dal M° Paolo Granata.

Altra nota positiva sarà il ritorno del jazz alla Tomba di Cicerone, una delle più belle location del territorio provinciale, che farà da cornice ai concerti del 4 agosto (Stefano Bollani Trio) e 5 agosto (Marc Copland – John Abercrombie Quartet).

Come ormai tradizione gli altri concerti si terranno nel cortile interno del Palazzo Comunale con allestimenti scenici curati dal maestro Salvatore Bartolomeo.

L’inaugurazione, mercoledì 1 agosto, sarà affidata al sassofonista locale Gianni Bardaro, da alcuni anni trasferitosi in Danimarca, dove ha costituito il gruppo internazionale Sinestetic Jazz, proponendo un sound giovane ma allo stesso tempo maturo, fresco ed eccitante, che sta riscuotendo approvazioni da critica e pubblico. Sarà poi la volta, sempre nella stessa serata, dell’esibizione di una delle più nuove e sorprendenti proposte del jazz italiano l’Alboran Trio. Un grande incontro tra musicisti che vivono la musica d’improvvisazione in modo diverso, scavando nel ritmo alla ricerca di un nuovo modo di far suonare la più tradizionale delle formazioni.

Doppio concerto anche nella seconda serata che vedrà prima esibirsi il quartetto composto da Massimo Minardi, Dimitri Grechi Espinoza, Tito Mangialajo Rantzer e Massimo Pintori, per un viaggio anticonvenzionale nella letteratura jazzistica tradizionale, per poi lasciare spazio al sassofonista canadese Michael Blake (ex Lounge Lizard), alla guida dell’ultima sua mutazione creativa (avendo già diretto formazioni che vanno dalla Big Band, al quintetto, al “quartetto canadese”, al quartetto danese “Blake Tartare”, al quartetto americano “Hellbent): il trio con il contrabbassista Omer Avital ed il batterista Daniel Freedman.

Chiusura in grande stile nel weekend festivaliero con le esibizioni del sabato sera del trio guidato da Stefano Bollani, ormai elevato al ruolo di musicista ed artista a tutto tondo, e della domenica sera che vedrà salire sul palcoscenico il quartetto capitanato da Marc Copland e John Abercrombie e completato dalla sezione ritmica composta da Drew Gress e Billy Hart.

Infine, una mostra fotografica, curata da fotografi che hanno immortalato immagini relative allo scorso festival, sarà allestita nei locali della Corte del Palazzo Municipale.

Info: 333-9576098 392-8229224 338-6924358 339-2374053

Biglietti e abbonamenti:

mercoledi 1 agosto – ingresso libero

giovedì 2 agosto – 10.00 euro

venerdi 3 agosto – ingresso libero

sabato 4 agosto – 15.00 euro

domenica 5 agosto – 15.00 euro

Abbonamento - 30.00 euro

Abbonamento ridotto – 20.00 euro

(soci Jazzflirt, minori di anni 18, possessori Jazzit Card)

Prevendite:

Formia Info point Comune Formia / Bar Vittoria – Piazza Vittoria

Gaeta Bar Bazzanti – Piazza Traniello, 3 – 0771 460505

Scauri Bar Pasticceria Morelli – Via Appia, 684 – 0771 682656

Informazioni sul Guitar Workshop, sono richiedibili presso:

Cell. 328-6829345

Email: musitael@libero.it

Le categorie della guida