Questo sito contribuisce alla audience di

Symphony X______Il concerto di Roncade (TV)

La recensione di un concerto di questi mostri sacri del prog-metal (quello vero), inviatami da d3r3k.

Divini… è dir poco.

I Symphony X nell ambito live volano anche se il publico è scarso.

Il primo di Giugno a Roncade (a 13 Km da Treviso) ho visto un sogno (più che altro un incubo, vista la bruttezza di Romeo&C).

Il locale dove si è fatto il concerto non era enorme ma ci si stava bene, il gruppo spalla si è comportato degnamente ma cio che ha sbalordito è stata la presenza scenica dei brutti del progressive.

Stavano sul palco in maniera scioltissima e scerzavano con noi piccoli ed indifesi pogatori.

Hanno esordito con Of Sins and Shadows, eseguita alla perfezione; poi e stata la volta di Eyes of Medusa, Sea of Lies e distruggendo le nostre dignità hanno eseguito un altro paio di pezzi di Divine Wings of Tragedy; sette pezzi di “V” e tre pezzi dell album Twilight in Olimpus. Tra parentesi c’è da dire che la prima fila stava ad una cinquantina di centimetri dal palco perciò vi lascio immagiare in che modo si vedeva il cocerto.
Se dovessi dare un voto a questa esibizione mancherebbero i numeri cmq diciamo un 9/10 solo perché l’organizzazione non era delle migliori!
Vi saluto tutti e spero che la prossima volta saremo molti di più!

D3r3K