Questo sito contribuisce alla audience di

Metal - Le Origini

Alessandro Mariani ci spiega come nasce il nostro genere preferito.

L’origine dell’espressione Heavy Metal è incerta. Sembra che il riferimento a un genere musicale risalga alla fine degli anni ‘70. Possibile ispirazione potrebbe essergli stata data dal brano “Born To be Wild” degli Steppenwolf (nella colonna sonora del film “Easy Rider”), in cui compare la frase “heavy metal thunder” (tuono di ferraglia pesante) con riferimento al rombo delle motocliclette Harley Davidson.

 

Molti dei primi gruppi fondatori del Metal, come The Move e Black Sabbath, ebbero origine negli anni ‘60 a Birmingham, un importante centro industriale.

 

La parola heavy intesa con il con il significato di serio o profondo era entrata nel gergo musicale qualche tempo prima, e il riferimento alla Heavy Music, ossia una versione più lenta ed amplificata della musica Pop, era già comune. L’album di debutto degli Iron Butterfly, famosi al pubblico per “The Garden Of Eden” (1968) era intitolato “Heavy”, per dare un’idea del loro stile.

 

Nato da uno sviluppo e arricchimento di una miscela di Blues, Blues - Rock e Rock, l’Heavy Metal ha origini nelle band Hard Rock che, nel periodo fra 1967 e 1977, trasformarono il Blues e il Rock in uno stile che risultava una sorta di ibridazione tra i 2, con un suono molto grintoso, basato sulla chitarra suonata in modo pesante ed aggressivo, sulla voce urlante e sulla batteria dal suono incalzante.

Link correlati