Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Drums

Domanda

Ciao Ottavio, mi chiamo Tachy e suono ormai la chitarra elettrica da oltre 14 anni. Vorrei un 'informazione tecnica, fra poco entrerò in studio a registrare un pezzo di prog-metal, ma c'è un problemo che mi assilla, e non solo a me anche al mio batterista. Arrivo al punto, nelle mie esperienze passate di registrazione, non sono mai stato soddisfatto dei suoni della batteria e in particolare della doppia cassa, che non si riusciva quasi mai a sentire e si impastava con gli altri strumenti. Vorrei sapere come si può fare a registrare in maniera deciente la doppia, tu che sei un batterista forse mi puoi dire qualcosa..io spero molto. Salutoni!!!

Risposta

Ciao Tachy,
ti ho già risposto in privato, ma preferisco farlo anche qui sul sito in modo che anche altri possano leggere.

Registrare la batteria non è per niente facile; hai bisogno di uno studio con dell'ottima strumentazione e di un tecnico che sia un bravo professionista (oltre che - naturalmente - di una buona batteria).
In Italia non sono molti gli studi che possano fare un buon lavoro con la batteria, almeno secondo la mia esperienza.
Un espediente che potreste utilizzare, in mancanza di uno studio all'altezza, sarebbe quello di "triggerare" la cassa ed il rullante e di miscelare, in fase di missaggio, i suoni acustici e quelli elettronici (che poi altro non sono che suoni acustici campionati in studi della madonna, con tecnici della madonna e strumentazione della madonna) :-))
Spero di esserti stato utilie
Buona fortuna
Ottavio

tac*** - 18 anni e 7 mesi fa
Registrati per commentare