Questo sito contribuisce alla audience di

Spears Britney e una drag-queen nei suoi panni

Mentre ci si prepara al debutto cinematografico di Britney Spears in “Crossroads”, un altro film sta per uscire negli States con protagonista la Diva, o meglio, una drag-queen che interpreta Britney alla perfezione, tanto da essere scambiata per lei.

“Britney Baby – One More Time”, questo il titolo del film, è una pellicola indipendente dal plot quasi surreale: è la storia di un delirante viaggio on the road per gli States, in cui Angel Benton – imitatore di Britney di professione - sfrutta la sua incredibile somiglianza con la star, rilascia interviste, viene inseguito dai fan confusi e soprattutto fa di tutto per conoscere la sua eroina: la vera, unica, inimitabile (o quasi!) Reginetta della Luisiana.

L’aspetto curioso del film diretto da Ludi Boeken è che, nella vita reale, Angel Benton è davvero un’ ‘impersonificatore’ e uno sfegatato fan di Britney: “Quando guardavo il ‘Mickey Mouse Show”, ha raccontato l’attore/drag-queen, “i miei amici continuavano a ripetermi che Britney avrebbe potuto essere la mia sorellina, ma io ero più grande di sette anni, quindi non saremmo mai potuti passare per gemelli. Ma quando l’ho rivista in ‘Baby One More Time’, ho pensato ‘ora sì che possiamo diventare gemelli!’”.

“Britney Baby – One More Time” è stato realizzato senza il permesso di Britney, anche se per la colonna sonora sono stati usati due brani della diva, i cui diritti sono stati regolarmente pagati.

Il regista Boeken è comunque convinto che Britney non potrà che apprezzare il suo film: “Sono sicuro che lo amerà, magari non ogni cosa, ma so che fondamentalmente ha un ottimo senso dell’umorismo.”

La nostra curiosità è tale, che ci auguriamo che “Britney Baby – One More Time” riesca a uscire dal circuito indipendente e trovare distribuzione anche nel nostro Paese…

Fonte: mtv.it

Ultimi interventi

Vedi tutti